Notizie

Lillo: “Civitavecchia test difficile, servirà carattere”

Il tecnico dei 2000, chiamato a riscattare il ko di sabato scorso, crede nei suoi ragazzi. Impegni sulla carta abbordabili per gli altri gruppi



Gianluca LilloIn casa Urbetevere si avvicina l'ennesimo fine settimana di calcio, con i gialloblu chiamati a dare continuità al positivo week end di sette giorni fa, quando quattro gruppi su cinque portavano a casa i tre punti. Tutti tranne gli Allievi Fascia B: domani i riflettori saranno puntati proprio su Civitavecchia, dove la capolista del girone A è chiamata a riscattare lo scivolone casalingo di sabato scorso contro il Tor di Quinto. Il tecnico Gianluca Lillo è concentrato per il delicato incontro di domani: “A Civitavecchia sarà una gara difficile, loro hanno una tradizione importante a livello di settore giovanile e in queste prime partite si sono comportati bene. Molto dipenderà dal nostro atteggiamento. La sconfitta di sabato scorso deve farci riflettere. Come ho preparato la partita? Come sempre. Rispettiamo tutti gli avversari, ma lavoriamo su di noi, soprattutto sul carattere che è quello che ancora ci manca per diventare squadra a tutti gli effetti”.

Le altre: Esame Aurelio Fiamme Azzurre per la Juniores Regionale, reduce dalla vittoria esterna contro la Nuova Monterosi. I ragazzi di Calabria affrontano la penultima della classe e vanno a caccia di tre punti che consentirebbero alla truppa gialloblu di migliorare una classifica che sorride a metà. Contro l'Aurelio hanno ben figurato domenica scorsa gli Allievi Elite di Ripa, tra due giorni di scena a Montefiascone per continuare a respirare aria d'alta classifica. Per i Giovanissimi Elite il prossimo è un turno sulla carta abbordabile. Brunelli e i suoi ragazzi, che dividono il terzo gradino del podio con l'Ostiamare, attendono la Petriana e sperano di bissare il roboante successo della scorsa settimana ai danni della Totti S.S. All'appello mancano i 2002 di mister Barba, che in via della Pisana se la vedranno con l'Anzio, ultimo in classifica e peggior difesa del campionato.