Notizie

Lo sport a Monte Porzio Catone: Una realtà che funziona

Uno degli obiettivi dell'Amministrazione comunale è la promozione e la valorizzazione della disciplina sportiva in tutte le sue espressioni



Image titleUno degli obiettivi dell'Amministrazione comunale di Monte Porzio Catone è la promozione e la valorizzazione della disciplina sportiva  in tutte le sue espressioni. Attraverso i valori del rispetto degli altri, della partecipazione e del fair play, lo Sport contribuisce alla coesione sociale e promuove le virtù della disciplina.Lo sport a Monte Porzio Catone si sta autofinanziando e non costituisce più una voce di spesa sul Bilancio Comunale. Le società sportive, con le quali sono state stipulate apposite convenzioni,  stanno regolarmente effettuando i pagamenti relativi alle ore attribuite a seguito di bando pubblico.Facendo una proiezione delle entrate si genererà un flusso positivo di  circa 42.000,00 euro, che arriverà a circa 50.000,00 euro con le quote relative all'utilizzo degli spazi sportivi nei giorni di sabato e domenica per lo svolgimento  dalle partite. C’ è da aggiungere che tutte le società hanno presentato una  polizza fideiussoria prevista dal bando.  Questa situazione permetterà  al Comune di coprire le spese delle utenze (che prima costituivano un costo vivo) e le spese di gestione, ma sopratutto le spese relative alla manutenzione. Quindi le spese relative allo sport non andranno più  ad impattare negativamente sul Bilancio comunale.Non bisogna dimenticare che le convenzioni stipulate con le società sportive da gennaio a giugno 2015 hanno portato realmente nelle casse comunali euro 16.742 alle quali si andranno ad aggiungere le somme relative all’escussione della polizza fidejussoria della ASD Fortitudo per euro 8.582,00 , per un totale di circa 25.324 euro. Ma cosa ha fatto l’amministrazione comunale con queste somme?Innanzitutto siamo stati in grado di pagare le utenze dei centri sportivi senza mettere le mani nel portafoglio dei cittadini di Monte Porzio, abbiamo pagato il canone di locazione alla Provincia, abbiamo organizzato la Notte Bianca Dello Sport, evento unico e ripetibile l’anno prossimo e abbiamo realizzato concreti ed indispensabili lavori di manutenzione presso i centri sportivi uno dei quali  gli spalti nel campo di calcio  (ultimo lavoro di questo tipo è risalente a circa 30 anni fa quando il padre del Consigliere delegato allo sport Fiorelli,  Francesco, aveva sostituito e sistemato le panche).In dettaglio questi di seguito sono i lavori di manutenzione che sono stati eseguiti presso i centri sportivi:
Campo di calcio  
1. taglio erba infestante nel parcheggio e negli spazi limitrofi al campo sportivo;
2. sostituzione condensatore di uno dei fari di illuminazione del campo;
3. rizzollamemto dell'erba del campo di calcio;
4. rifacimento recinzione fronte strada insistente su via Romoli;
5. istallazione nuova recinzione all'interno dell'area sportiva;
6. realizzazione di una scala per l'accesso all'area sopra il campo sportivo;
7. nuova recinzione completa di cancelletto per accesso quadri elettrici;
8. ristrutturazione degli spalti e verniciatura della struttura in ferro:
Centro sportivo Raniero Colucci
1. riparazione e impermeabilizzazione copertura degli spogliatoi e del casotto del quadro elettrico adiacenti la piccola palestra a causa delle infiltrazione di acqua;
2. impermeabilizzazione parete di ingresso della piccola palestra a causa di infiltrazioni di acqua;
3. riparazione dei bagni e degli spogliatoi con sostituzione di tutto il materiale mal funzionante;
4. taglio erba infestante su tutta l'area del centro sportivo;
5. riparazione del meccanismo di chiusura delle finestre del Palazzetto dello Sport;
Palestra scolastica di via Costagrande
1. Smantellamento e realizzazione di un nuovo impianto di illuminazione crepuscolare per l'illuminazione del viale di accesso alla palestra.Inoltre,  al fine di garantire la sicurezza degli atleti che frequentano il Centro sportivo Raniero Colucci ed i cittadini che risiedono nelle zone limitrofe, si  sta provvedendo  ad installare un impianto di video sorveglianza con  telecamere collegate direttamente con la centrale operativa dei vigili urbani. Tutto ciò si è reso possibile grazie ad un bando pubblico,   il primo in assoluto per il Comune di Monte Porzio Catone,  per l'assegnazione delle ore alle società sportive. Al Bando hanno partecipato molte società sportive  le quali, presentando un progetto, hanno ottenuto i relativi punteggi e sono state inserite in una graduatoria che ha permesso alla commissione di concedere le ore per le differenti discipline sportive.