Notizie
Categorie: Dilettanti

Lo Sporting Torbellamonaca batte di misura il Real 100Celle

Match deciso dalle reti di Vernile ed Abatecola per gli arancioneri



MARCATORI 28' Vitaletti (R) su rig., 43' Vernile (S), 74' Abatecola (S) 

SPORTING TORBELLAMONACA Magretti, Passeri, Remiddi (59' Giusto), R. Valentino (57' Alberta), Mancuso, Mascioli, Vernile, Cesari, Abatecola (76' Taglieri), F. Valentino, Ciancamerla PANCHINA Morelli, Qamili, Bragetti, De Crescenzo ALLENATORE Fiaschetti 

REAL100CELLE Viotti, Del Monaco, Poloni, Muscia (78' Todaro), Napoleoni, Veglia, Iavarone, Dialuce, Girini, Vitaletti (69' Orlandi), Di Maggio PANCHINA Angiolosanto, Muscarà, D'Alessio ALLENATORE Frasca

ARBITRO Dian di Latina

Da sinistra: Abatecola,Giusto e VernileVittoria meritata per lo Sporting Torbellamonaca che, più col cuore che con la testa, riesce ad avere la meglio sul Real100Celle. La partita non è stata spettacolare ma i padroni di casa hanno comunque attaccato di più, soprattutto nel secondo tempo, conquistando tre punti importanti, dopo la brutta sconfitta in casa del Dacica. Niente da fare per il team ospite, che resta a bocca asciutta dopo tre risultati utili consecutivi. Fabrizio Fiaschetti schiera i suoi con il 4-2-3-1: Vernile, Ciancamerla e Ferdinando Valentino giocano sulla trequarti, alle spalle di Abatecola. Roberto Frasca, invece, sceglie il 4-4-2, con Girini e Vitaletti in attacco. Lo Sporting ha subito una chance, al 1', con un tiro da fuori area di Ciancamerla, deviato in tuffo da Viotti. Il Real100Celle replica con i calci da fermo. All'11' Veglia ci prova con una punizione terra-aria e Magretti devia oltre la traversa. Al 16' è Dialuce a provarci su punizione e la palla, dopo la deviazione della barriera, esce di poco. Dall'altra parte si rende pericoloso Abatecola, che al 21' resiste all'attacco di un difensore e, col mancino, manca di pochissimo il bersaglio. Sette minuti dopo, gli ospiti passano in vantaggio: un'ingenuità di Remiddi causa il rigore per gli avversari, e dal dischetto Vitaletti insacca con grande precisione. I locali non ci stanno ed al 38' Ferdinando Valentino prova un diagonale, dopo un dribbling, trovando la parata di Viotti. Al 43' arriva il pareggio: gli arancio-neri rubano palla nella metà campo avversaria, Abatecola cede il pallone a Vernile che, con un destro (deviato) dal limite, realizza l'1-1. Subito dopo, potrebbe completare la rimonta Ciancamerla, che mira l'angolino da fuori area, ma il suo tiro esce di un soffio. Si va al riposo sul risultato di parità. Nel secondo tempo, lo Sporting attacca a caccia del raddoppio; il Real100Celle fatica a reagire ma si difende bene. Al 18', su angolo di Giusto, Abatecola colpisce di testa da posizione favorevole ma spedisce fuori. Al 29' il numero 9 di casa si fa perdonare: sulla punizione dalla destra di Ciancamerla, Abatecola devia in rete con un bello stacco di testa. Poco dopo, Alberta ci prova direttamente da calcio d'angolo e Viotti respinge; l'azione prosegue con un destro da fuori area di Mascioli, deviato in angolo dal numero 1 ospite. Gli uomini di Frasca tentano una reazione. Al 37' è provvidenziale Magretti, che respinge una punizione di Girini indirizzata all'incrocio dei pali. Le ultime occasioni sono per il team di Fiaschetti. Al 41' Ciancamerla prova il destro da fuori area e Viotti para in due tempi. Poco dopo, Giusto dalla destra serve un ottimo pallone in area a Ferdinando Valentino, che pecca di lucidità e spedisce fuori col sinistro. E' l'ultima emozione della partita. Da applausi le prestazioni di Mancuso, Mascioli e Vernile da una parte, e di Veglia e Muscia dall'altra. Sale a 9 punti lo Sporting Torbellamonaca, che si avvicina alle posizioni di vertice e nel prossimo turno giocherà in casa dell'Ar.Ce.Fo Football Club, secondo in classifica ed ancora imbattuto. Rimane a quota 6, invece, il Real100Celle, che sabato cercherà riscatto nel match interno contro lo Sport Club Dacica, nona forza del girone.