Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Regionali

Lo United Aprilia fa scoppiare la bomba: ufficiale bomber Orlando Di Giorgio

La società pontina mette a segno un colpo pesantissimo di mercato: dal Terracina arriva il capocannoniere dello scorso campionato con 61 reti



Orlando Di Giorgio, 61 reti messe a segno la scorsa stagione con la maglia del Real TerracinaIl duo Gino Piovan e Capitan Trobiani lavorano intensamente col bomber da mesi per trovare la soluzione adatta affinchè allo United Aprilia arrivi quel goleador che l'anno scorso è mancato.

Individuate le caratteristiche in Orlando Di Giorgio tutta la società ha dato il proprio benestare e patron Gino Piovan ne è stato l'artefice.

Gino Piovan. "Conosco Orlando dai tempi del Mio Sporting Latina dove su tutti si è dimostrato uomo prima e calciatore poi. I fatti parlano e assieme al mio capitano Cristian, ho voluto fortemente questo numero 9 nella nostra squadra. Forte dei suoi 61 gol realizzati nello scorso campionato.

Dunque un assoluto ringraziamento al nostro presidente onorario il quale assieme al capitano ha trovato la soluzione possibile affinchè Di Giorgio possa realizzare per noi i gol del prossimo campionato. 

Di Giorgio. "Mi hanno cercato diverse squadre di diverse categorie che ringrazio, ma la scelta non poteva che essere questa perchè qui ritrovo amici e poi compagni a partire dal mio presidente e amico Gino, dal capitano Cristian, dal ds Fabrizio, e da altri ragazzi che conoscevo. Qui si respira aria nuova, quella che cercavo e soprattutto fame di vittoria. Quest'anno i miei gol devono portare alla vittoria finale.

Ci tengo a fare bene perchè il gruppo mi ha accolto benissimo e anche tutta la società. Lo scorso anno per un punto non sono arrivati alla vittoria, quest'anno il mio contributo sarà totale per vincere insieme.

Ci tengo a salutare tutti i compagni di squadra del Terracina con i quali ho passato un anno meraviglioso, un saluto particolare va all'amico Marco Moretti e alla presidentessa Feudi e a tutti i tifosi, precisando che la mia è stata una scelta prettamente logistica e di orari d'allenamento non monetaria come ho sentito in giro.

Queste dunque le parole del Bomber che saluta i suoi compagni del Terracina avversari dello United lo scorso anno al quale anche noi facciamo un grosso in bocca al lupo per il prossimo campionato. United dunque che nel prossimo campionato vuole assolutamente essere protagonista per la vittoria finale.