Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Regionali

Lo United Aprilia supera l'Atletico Anziolavinio e annuncia Lorenzo Di Mario

La formazione pontina mette a segno un nuovo colpo con l'ex giocatore del Cisterna e batte in amichevole il team di serie C2 8-4



Image titleE' stato il giorno di Lorenzo Di Mario classe '95 proveniente dalla prima squadra dell'Fc Cisterna. Un colpo da 90 targato Trobiani. Il capitano ha lavorato sotto traccia per questo elemento giovane ma pronto per il salto in prima squadra, con esperienze nel 2011-2012 con il Città di Cisterna (vittoria campionato), 2012-2013 Rapidoo Latina A2 (secondo posto juniores e quarti di finale Under 21 nazionale), 2013-2014 Fc Cisterna (4 posto Under 21). 

Trobiani. "Lorenzo é un bravo ragazzo ed un talento che ho conosciuto nei miei 3 anni fantastici al Città di Cisterna e sono stati proprio questi che hanno portato a nostro favore l'operazione, infatti ringrazio Giovanni D'auria e Amleto Giocondi amici con i quali ho condiviso e vinto battaglie sul campo e tutta la loro societá che ha permesso l'operazione". Sono queste le parole del capitano che afferma quanto la società stia lavorando per il futuro con innesti validi e giovani. La parola anche a Lorenzo Di Mario che quest' oggi, con la sua nuova squadra ha affrontato la prima amichevole di stagione, contro l'Atletico Anziolavinio Calcio a 5 di Mister De Angelis squadra che milita nel campionato di serie C2 dove la United si è imposta per 8 - 4 con a segno Lorello, Cianfanelli, Pignatiello, Pompili(2) e i nuovi Di Giorgio Criscuolo e Sacchetti, (assenti Trobiani,Galafate e Galieti). Buonissima prima uscita per i pontini imballati da una preparazione pesante in vista del prossimo campionato. 

Di Mario. "Sono contento ed entusiasta di iniziare quest'avventura qui ritrovo il Capitano Trobiani ,Cianfanelli e l'amico Criscuolo, la squadra è forte e Sicuramente saremo protagonisti della prossima stagione, colgo l' occasione per ringraziare tutta l'FC Cisterna, dal Presidente a Mister Giocondi e il capitano Giovanni D'Auria i quali hanno dato l'ok per il mio passaggio allo United, io ce la metteró tutta per non deludere a chi ha scommesso su di me".