Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Lodi risponde a Spagnoli: 1-1 tra Palocco e Vjs Velletri

I veliterni conquistano un punto su un campo difficile, ma scivolano a -2 da Garbatella e Torrenova



30a Giornata
1 - 1

La Vjs Velletri di mister Conti conquista un buon punto sul campo del Palocco sfoderando una prestazione di grinta e Trotta, tecnico del Paloccocarattere, che con un pizzico di fortuna in più avrebbe potuto sortire la vittoria. Primo tempo senza grandi occasioni, il Palocco prova il tiro al 5' e al 25' con Mucili e Pompei ma la mira è sempre sbagliata. La Vjs Velletri ci prova con Del Prete al 19esimo senza inquadrare la porta, mentre al 41esimo la bordata dal limite di Rulli è perfetta e va a sfiorare il palo complice una salvifica deviazione. Il primo tempo finisce in parità. Nella ripresa i rossoneri aumentano il ritmo e fanno maggior possesso, rischiando poco in fase di copertura e mostrandosi propositivi in avanti. Al 5' Del Prete calcia una punizione da posizione ottimale alzando troppo la traiettoria. Al 14esimo sale in cattedra Rovitelli, bravo di pugno a respingere in campo un'insidiosa parabola di Suppa. Il gol arriva al 27esimo: bella azione di Felci che salta due avversari e mette rasoterra dentro l'area un assist al bacio per Spagnoli, il cui tiro di prima finisce sotto l'incrocio superando l'incolpevole Izzo. I veliterni galvanizzati dal vantaggio provano a più riprese a chiudere la gara: al 31esimo Santarelli va sul fondo e crossa al centro per Del Prete, il cui colpo di testa ravvicinato non ha la necessaria forza e angolazione per insaccarsi. Quattro minuti più tardi Felci calcia una bella punizione terminata fuori di un nulla. Quando la gara sembra essere in cassaforte arriva il pari che non ti aspetti: lo sigla il classe 1972 Lodi, abile a riprendere in area un pallone rilanciato dopo la respinta della difesa e calciare a rete con freddezza l'1-1. Eppure nel finale l'occasione per ripassare in vantaggio arriva: discesa di Candidi in area di rigore e contatto con Suppa, l'arbitro fischia il penalty ed espelle il giocatore. Dal dischetto calcia Rulli ma Izzo indovina e respinge negando la gioia del gol (e probabilmente della vittoria) alla Vjs Velletri. Termina con un pareggio, prestazione positiva della squadra: quanto di buono fatto vedere è il punto di partenza per la prossima gara casalinga con la Garbatella. Uno scontro diretto in piena regola.