Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

Lorenzo para, Pacchiarotti segna: Urbe ko a Ostia

Gialloblu spreconi nella trasferta all'Anco Marzio. Lorenzo para un rigore a Bartolotta mentre Pacchiarotti firma il gol vittoria biancoviola



17a Giornata
1 - 0

Ostiamare cinica contro l'Urbetevere © photosportroma.itLorenzo para e Pacchiarotti segna, in mezzo tanta Urbetevere. I ragazzi di Lillo escono dalla trasferta diOstia con l'amaro in bocca per non aver concretizzato l'importante mole di gioco prodotta. All'Ostiamare, va così il merito per aver saputo soffrire in un match che li ha visti a lungo inseguire un'Urbetevere bella ma decisamente sprecona. Dopo un primo tempo in cui il risultato rimane congelato sullo 0-0 le due squadre si scatenano nella ripresa. Poco dopo il rientro in campo l'Urbetevere ha l'occasione per far suo il match grazie ad un rigore concesso per un fallo di mano biancoviola in area di rigore. Dal dischetto andrà Bartolotta su cui si esalta Lorenzo che, dopo il penalty neutralizzato contro il Savio, si dimostra un autentico pararigori.Una manciata di minuti più tardi saranno ancora gli ospiti a rendersi pericolosi con la zuccata di Santarelli, sugli sviluppi di un corner, che però centrerà il palo. Da qui in avanti succederà però l'impensabile con l'Ostiamare che riparte con Pacchiarotti che salta due uomini per poi firmare la clamorosa beffa ai danni di un'incredula Urbetevere. Gli ospiti accusano il colpo tanto che, ad eccezion fatta per un destro fuori misura di Paola a tempo praticamente scaduto, il match non regalerà altri sussulti. Ostiamare avanti quindi con cinismo e un pizzico di fortuna contro un'Urbetevere che, nonostante la sconfitta, si conferma come una delle autentiche corazzate di categoria.

Tabellino, cronaca e approfondimenti del match domenica sul nostro free press on line in tarda serata