Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Regionali

Lositana, parola a capitan Losito: "Primato frutto del gruppo"

Il protagonista della vittoria sul Città di Ciampino parla del momento della formazione orange: "Le nostri armi? Umiltà, lavoro e sudore"



Image titleLa Lositana supera il Città di Ciampino nel big match dell’ultima giornata del girone di andata e conquista il titolo di campione d’inverno. Una prima parte di stagione che non ti aspetti quella della formazione di mister Minella che, dopo il ko dell’esordio, ha messo insieme nove vittorie ed un pareggio.


Città di Ciampino. La vittoria più difficile è stata proprio l’ultima, al cospetto della corazzata di mister Bardelloni. Un successo arrivato al termine di un match combattuto, teso, equilibrato e che ha visto di fronte due squadre ben organizzate. Il Città di Ciampino ha provato a mettere subito in chiaro le cose, portandosi per due volte in vantaggio, ma è toccato al capitano orange Luca Losito raddrizzare la situazione. Nella ripresa, con il punteggio inchiodato sul 2-2, è arrivato il guizzo vincente di Di Vincenzo, ad un solo giro di orologio dal termine. Vittoria e sorpasso in classifica, per un traguardo di metà stagione che nessuno avrebbe potuto pronosticare. 


Capitano e protagonista. La Lositana ha fin qui messo in mostra un gruppo compatto che, anche al cospetto di formazioni tecnicamente più attrezzate come il Ciampino, è riuscito comunque a fare la differenza. Un gruppo guidato in campo dal suo capitano Luca Losito, protagonista del match (doppietta e assist sul gol vittoria), e della stagione con 13 centri finora messi a segno: “Non pensavo di dover parlare da primo in classifica – ammette capitan Losito – al primo anno di Lositana e non sono neanche pronto per farlo. Sapevamo di essere una buona squadra, ma sul campo abbiamo dimostrato di potercela giocare alla pari con le altre formazioni del girone. La vittoria contro il Ciampino è arrivata grazie al gruppo, alla fatica, al sudore e all’umiltà, che da sempre sono le nostre caratteristiche principali. Abbiamo lottato con i denti e portato a casa una vittoria davvero prestigiosa”. Non c’è però tempo per esultare, perché venerdì sera è di nuovo tempo di big match. Allo G-Sport Village arriverà il Real Roma Sud, secondo in classifica e unica squadra in grado di imporre la sconfitta al team orange: “In settimana dobbiamo metabolizzare questa vittoria, calmarci e concentrarci subito sulla sfida di venerdì. Affronteremo un’altra formazione molto forte, che all’andata ha dimostrato di avere qualcosa in più di noi. Per questo dovremo fare ancora meglio per cercare di riscattare il ko di ottobre ed ottenere un risultato positivo”.