Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Regionali

Lositana, patron Tagliaboschi suona la carica

Parla il presidente arancionero dopo i due ko consecutivi e a due giorni dalla sfida con il Real Fabrica



Il presidente Piero TagliaboschiIl 2016 si è aperto con un ko per la Lositana. La formazione di mister Paternò ha rimediato una sconfitta contro l'Atletico New Team, seconda in classifica. Lo stop dello G-Sport Village, il primo dopo la pausa natalizia, fa seguito a quello di misura contro il Casalotti. Sconfitte nel risultato, ma non nelle prestazioni con il team arancionero sempre in grado di tenere testa a due squadre meglio piazzate in classifica. “Sono arrivate due sconfitte che potevano starci, vista anche la graduatoria – spiega il massimo dirigente capitolino Piero Tagliaboschi – ma è chiaro che speravamo di ottenere qualcosa in più. Le prestazioni, comunque, sono state positive, a dimostrazione di una squadra che in campo si comporta sempre al meglio”.


Real Fabrica. Nel prossimo turno la Lositana farà visita al Real Fabrica, team reduce dall'ottima impressione destata in casa della capolista Italpol. “Quella viterbese è un'ottima formazione, come ha dimostrato anche nel match di andata. Da parte dei miei ragazzi, però, mi aspetto una pronta reazione per riscattarci dopo le due ultime delusioni. Avremo bisogno di una risposta corale e metteremo in campo il massimo per ottenere un risultato positivo”. Se è vero che il girone di ritorno non è iniziato al meglio, è altrettanto vero che nell'andata la Lositana ha dimostrato di avere le carte in regola per fare bene: “Il nostro obiettivo – conclude il presidente Tagliaboschi – deve essere quello di ripetere quanto di buono fatto nella prima metà di stagione e, se possibile, cercare di fare anche meglio. Così facendo avremmo la certezza di ottenere la salvezza che, in ogni caso, rimane il nostro obiettivo stagionale”.