Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Regionali

Lositana, prof. Ranocchi: "Una sosta di lavoro"

Parla il preparatore atletico della formazione orange: "Quarto posto? Per alcuni è una sorpresa, per altri il piazzamento giusto per i nostri mezzi"



Glauco RanocchiLa sosta natalizia è ormai agli sgoccioli e fra tre giorni sarà di nuovo campionato. La Lositana darà il via al girone di ritorno nella sfida casalinga contro l'Atletico New Team, seconda forza del girone. 


Sosta. Le tre settimane di sosta sono servite sia per ricaricare le batterie che per lavorare sull'aspetto fisico, come spiega il preparatore atletico orange, prof. Glauco Ranocchi: “La sosta invernale permette di lavorare sulla forza e sulla resistenza organica dei giocatori, con lavori mirati secondo quelle che sono le caratteristiche del calcio a 5”. Proprio la tenuta fisica è stata l'arma in più della Lositana, che ha dimostrato di avere la capacità di mantenere lo stesso ritmo di gara per tutti e sessanta i minuti: “Questo è vero – prosegue Ranocchi – la tenuta fisica applicata alle disposizioni tattiche e tecniche dell'allenatore ha ripagato in termini di risultati. La squadra sa gestire bene gli spazi e riesce a venire fuori nella ripresa, rispetto ad altre formazioni che alla lunga perdono lucidità”. 


Girone di ritorno. Un girone di andata che ha visto la Lositana chiudere al quarto posto, un piazzamento difficile da immaginare ad inizio stagione: “A parte la sorpresa iniziale, penso che stiamo occupando la posizione che meritiamo, anche valutando i valori espressi in campo. Qualcuno ci considera una sorpresa, altri come un premio per i nostri mezzi”. Il primo impegno del 2016 sarà l'Atletico New Team, formazione che non ha bisogno di presentazioni: “Sarà una partita molto difficile – conclude il prof. Ranocchi – contro una squadra che può vantare un potenziale offensivo importante e un paio di giocatori che fanno la differenze e che meritano categorie superiori. Noi daremo il massimo per cercare di ottenere un risultato positivo”.