Notizie
Categorie: Nazionali - under 17

Lupa Castelli, parola ad Angelocore: "Il duro lavoro ci porterà lontano"

Il tecnico, dopo l'ottimo avvio di stagione, ci parla del buon momento della sua squadra che si sta confermando come la mina vagante del girone



Marco Angelocore, ottimo avvio per la sua Lupa Castelli RomaniAi blocchi di partenza, c'era sicuramente grande curiosità attorno alla Lupa Castelli Romani. La società, al primo anno nei professionisti, nel campionato degli Allievi Lega Pro si sta sicuramente confermando come una delle novità più interessanti. Angelocore e i suoi ragazzi hanno sin da subito dimostrato di essersi calati bene nella nuova realtà, cosa non semplice per una squadra creata praticamente da zero: “Con un gruppo tutto nuovo, raggiungere questo livello di gioco dopo appena un mese di campionato è una cosa che faccio fatica a credere – ci dice con il sorriso il tecnico Marco Angelocore – gran parte del merito va ai ragazzi. Sono un gruppo unito che lavora sodo e che soprattutto mi sopporta (ride,ndr) sono orgoglioso di poter allenare dei ragazzi così. Ora mancherò dal campo per un paio di giorni per motivi di salute ma i ragazzi già mi mancano”. L'intesa che si è creata non può non riversarsi in campo. Prestazioni come quelle inscenate a Trigoria o su campi difficili come quello di Benevento hanno confermato lo spirito che l'allenatore è riuscito a trasmettere ad un gruppo che sta sapientemente plasmando giornata dopo giornata: “Il merito non è mio, ma di tutto lo staff e della società che mi permettono di lavorare con tranquillità e nel miglior modo possibile. Possiamo fare bene se continuiamo a mettere quella voglia e quel carattere che abbiamo dimostrato di avere sino ad ora”. Alla domanda su dove può arrivare questa Lupa, Angelocore risponde così: “Viviamo alla giornata, è ancora presto e ci sono tante squadre forti. Ma se i ragazzi continuano ad avere la stessa umiltà e la stessa voglia di lavorare con cui hanno iniziato questa è una squadra che può arrivare lontano”.