Notizie
Categorie: Lega Pro - Nazionali

Lupa Castelli, Rosato: "Concentrati sulle pratiche di iscrizione"

L'Amministrazione Delegato e presidente in pectore del club: "Qualsiasi altra questione non direttamente legata alla nostra società non ci riguarda e non deve interessarci al momento"



Pietro RosatoÈ fissata per oggi, sabato 20 giugno, la prima scadenza per l’iscrizione al prossimo campionato di Lega Pro. A seguito della costituzione della nuova società sportiva, la Lupa Castelli Romani SRL, Pietro Rosato, che ha assunto il ruolo di Amministratore Delegato e Presidente in pectore, sta lavorando alacremente con il suo staff per trovare un impianto sportivo adatto ad ospitare le gare ufficiali della Lupa nella prossima stagione. Dopo il no della Prefettura di Frosinone, che ha fatto tramontare l’ipotesi Isola Liri, l’attenzione si è spostata su Rieti, con i ripetuti incontri avvenuti negli ultimi giorni tra la dirigenza castellana e l’amministrazione locale, apparsa ben disposta ad ospitare la Lupa al Manlio Scopigno. “Stiamo lavorando molto”, commenta Rosato, “e in questo momento il nostro unico pensiero è quello legato alle pratiche dell’iscrizione. Qualsiasi altra questione non direttamente legata alla nostra società non ci riguarda e non deve interessarci al momento, perché il nostro dovere ora è quello di pensare al campo e permettere alla Lupa di iscriversi. Affinché ciò sia possibile, è condizione necessaria trovare un impianto che sia a norma per la categoria. Siamo fiduciosi perché abbiamo riscontrato un grande entusiasmo a Rieti, e saremmo onorati di poter giocare in uno stadio come il Manlio Scopigno. Vedremo cosa succederà nei prossimi giorni, ma ad oggi abbiamo la consapevolezza di aver percorso tutte le vie possibili per disputare il prossimo campionato di Lega Pro”.