Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Lupa Castelli - Viterbese: un match che vale una stagione...

Il momento tanto atteso è arrivato: domani, in un Montefiore a porte chiuse, si affronteranno le prime due della classe. Alle 14.30 si disputerà anche l'altro recupero, ovvero Sora - San Cesareo



Image titleIl momento tanto atteso è arrivato. Lupa Castelli contro Viterbese. Prima contro seconda. Un match che vale una stagione e che probabilmente deciderà le sorti del campionato. Da una parte la squadra castellana, che in caso di vittoria allungherebbe a +7, dall’altra la compagine gialloblu, che per questa gara ha soltanto un risultato utile a disposizione: la vittoria. In caso di sconfitta, infatti, i ragazzi di Fabrizio Ferazzoli potrebbero dire definitivamente addio alla prima posizione dunque servirà il massimo impegno per avere la meglio su un campo che, fino ad ora, mai nessuno è riuscito ad espugnare. I numeri dicono che tra le mura amiche l’undici di Galluzzo è praticamente una macchina perfetta: in casa la Lupa ha vinto otto partite su dieci (due pareggi), siglando ventiquattro gol e subendone solo sette. La Viterbese, invece, in trasferta ha totalizzato sei successi in dieci gare con numeri simili ai giallorossi: otto reti subìte e ventitré messe a segno. Va detto però, che soltanto nell’ultima gara i viterbesi hanno siglato ben nove gol, quindi i numeri sono un po’ da interpretare. Statistiche a parte, dispiace molto assistere ad un simile match senza le due tifoserie: la Questura di Roma ha deciso che la gara verrà disputata a porte chiuse quindi niente supporters, ma solo stampa sulla tribuna del Montefiore. Un duro colpo che speriamo non comprometta anche lo spettacolo in campo. Insomma, i giganti sono pronti alla battaglia, la posta in palio è altissima e non saranno ammesse distrazioni: a Rocca Priora ci si gioca la Lega Pro!