Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Lupa Frascati, Caprasecca: "E' un momento difficile"

La società castellana chiude il girone di andata con una sconfitta contro la Vigor Perconti



Mirko Caprasecca

Né punti, né gioco. La Lupa Frascati chiude il girone di andata con una sconfitta contro la Vigor Perconti. Una rete per tempo per la formazione blaugrana: a due minuti dall’intervallo ci pensa capitan Iemma a portare in vantaggio i suoi con un destro imparabile da fuori area (il classico gol della domenica), a metà secondo tempo è il neo entrato Caverni a mettere in ghiaccio il risultato finalizzando a dovere un uno-due con Milelli. Proprio Milelli e Caverni approfittano delle amnesie della Lupa e vanno vicinissimi allo 0-3, ma sprecano. Irriconoscibili i padroni di casa, poco brillanti e a corto di mordente: gli unici tiri nello specchio della porta avversaria arrivano nella seconda parte della ripresa, l’occasione più ghiotta capita sui piedi di Andrea Ferri sulla cui girata Corso si fa trovare pronto e salva in angolo. “La squadra avversaria ha giocato meglio di noi, meritando di vincere - commenta Mirko Caprasecca – martedì cercheremo di capire i nostri errori. E’ un periodo difficile, non credo che le tante assenze possano essere un alibi. La priorità, adesso, è riacquisire un po’ di fiducia in noi stessi”.Dopo il ko del “Mamilio” la Lupa scivola in settima posizione, ma non è il momento di guardare la classifica. Occorre rimboccarsi le maniche, fare quadrato, riconquistare certezze che di colpo sembrano essere state smarrite. E ritrovare il prima possibile l’appuntamento con la vittoria, perché forse potrebbe bastare solo quella per invertire la rotta. Domenica si ritorna al “Mamilio”, stavolta contro la Vjs Velletri.