Notizie
Categorie: Nazionali

Lupa Roma al cardiopalma! Carrarese ko allo scadere

Succede tutto nella ripresa al Francesca Gianni: segna Taranto, gli ospiti pareggiano con la perla di Pierucci e all'ultimo secondo Ippoliti sigla il gol della vittoria e del sorpasso



14a Giornata
2 - 1

MARCATORI 17'st Taranto (L), 34'st Pierucci(C), 49'st Ippoliti (L)
Festa Lupa Roma ©Gazzetta RegionaleTre punti importanti, tre punti per dimostrare la voglia di non mollare mai. La Lupa Roma al Francesca Gianni sconfigge e sorpassa in classifica la Carrarese grazie alle reti nella ripresa di Taranto e Ippoliti. Dopo un primo tempo troppo brutto per essere vero, condito da solo due tiri in porta della squadra di casa, nel secondo tempo la Lupa Roma prende in mano il match, respinge senza troppi problemi gli attacchi della Carrarese e al 17' piazza il primo colpo: Taranto viene atterrato in area da Baglini il quale lascia la sua squadra in dieci) e il direttore di gara assegna giustamente il penalty. Dal dischetto va Taranto stesso che prima si fa respingere il tiro da Muratori poi in mischia ribadisce il pallone in rete. Dopo il vantaggio la Lupa sembra poter far suo il match, ma la Carrarese, nonostante l'inferiorità numerica, trova l'insperato gol del pareggio con Pierucci che da limite destro dell'area firma il suo capolavoro sparando la palla ad incrociare sotto la traversa. Finale concitato: gli ospiti caricati dall'1-1 mettono paura alla Lupa in contropiede, ad inizio recupero il portiere Bolletta si fa espellere per un dubbio fallo di mano fuori area ma proprio all'ultimo minuto arriva il secondo e definitivo colpo della Lupa che con Ippoliti, dimenticato a centro area dalla difesa gialloblu controlla e mette dentro il gol che fa espodere il Francesca Gianni.Tabellino, cronaca e approfondimenti del match sul nostro free press online domenica dalle 22.30.

Tabellino, cronaca e approfondimenti del match sul nostro free press online domenica dalle 22.30.