Notizie
Categorie: Nazionali

Lupa Roma, al Francesca Gianni arriva la Torres

Turno favorevole per la squadra di Giovanni Greco che riceve l’ultima in classifica. Intrecci interessanti in zona play off, il Prato resta a riposo



Il tecnico della Lupa Roma, Giovanni Greco foto©GazzettaRegionaleUn’occasione da non perdere. Il destino mette la Lupa Roma di fronte a una di quelle giornate che una squadra, in una classifica così corta, può solo sognare. Al Francesca Gianni arriva il fanalino di coda Torres, cinque punti e una stagione da dimenticare. Sul piatto d’argento tre punti che fanno gola alla formazione capitolina, consapevole che non può farsi sfuggire un’occasione del genere. Se è vero che in trasferta la vittoria continua ad essere una tabù, in casa la situazione è diametralmente opposta: la Lupa Roma al Francesca Gianni non si ferma dal 6 dicembre, quando riuscì ad ottenere solo un punto dal faccia a faccia con il Prato. Una avversario che nel frattempo ha conquistato il primo posto e addirittura avuto un accenno di fuga, scatto che verrà subito ridimensionato visto il turno di riposo che i toscani sosterranno proprio domani. In chiave Lupa Roma però è importante guardare alle prime inseguitrici della capolista: Aversa Normanna, Tuttocuoio e Benevento, che saranno tutte e tre impegnate in trasferte insidiose. In particolare i giallorossi saranno in scena nello scontro diretto con l’Ascoli, una delle squadre che non ha mai mollato la corsa al quarto posto. Punti pesanti ballano anche tra Lucchese e Aversa Normanna, con i rossoneri che in caso di sconfitta rischiano di vedere sfumati i sogni di rimonta. Un ventaglio di occasioni, ma la Lupa Roma deve anche guardarsi le spalle: messo da parte l’impegno dell’Ascoli, a due sole lunghezze sono in agguato Pescara e Carrarese che rispettivamente riceveranno in casa Casertana e Pontedera. Un turno importante ma non decisivo, da qui alla fine della regular season ci sono ancora nove partite da disputare. Nove giri di giostra da cui la squadra di Greco non vuole scendere. I presupposti per chiudere bene il girone di ritorno ci sono tutti, ma servirà la migliore Lupa Roma per non perdere punti per strada e rientrare nei primi quattro posti della graduatoria, quelli che danno l’accesso alla Fase Finale del campionato Berretti.