Notizie
Categorie: Lega Pro - Nazionali

Lupa Roma, domani la sfida di Coppa Italia con il Tuttocuoio. Parla capitan Perrulli

Il giocatore: "C’è la voglia di metterci a confronto con squadre importanti e tenere testa come abbiamo dimostrato ieri nel test contro il Frosinone che milita in Serie B"



Giampietro PerrulliL’ultimo appuntamento ufficiale della stagione 2013/2014 nella finale scudetto disputata contro il Pordenone aveva sancito il titolo di vice-campione d’Italia per la Lupa Roma di mister Alessandro Cucciari. Confermato anche per questa stagione, Cucciari si appresta a guidare la sua squadra nella prima sfida vera della stagione 2014-2015 bagnando l’esordio con la prima gara di Coppa Italia di Lega Pro in casa del Tuttocuoio. Nel presentare il match in programma domani ha parlato il capitano della Lupa Roma Giampietro Perrulli che ha analizzato lo stato di forma attuale e gli obiettivi stagionali.

Perrulli. Nei primi 3 test amichevoli grandi parate dei portieri avversari, pali, traverse ma ancora nessun gol: “Al di là dei miei gol personali – sorride Perrulli - l’importante era mettere benzina nelle gambe per affrontare al meglio la prima partita stagionale contro il Tuttocuoio in Coppa Italia. Se segnassi sarebbe positivo ma comunque non è fondamentale”. 

Sette reti in campionato nella passata stagione per Perrulli che ha deciso di sposare il progetto Lupa Roma per il secondo anno consecutivo, quest’anno anche da capitano: “Ci tengo a ringraziare sicuramente il Presidente Cerrai di avermi riconfermato. Per me è un onore essere capitano di questa squadra e di questa società. Cercherò di essere un esempio sia in campo che fuori per tutti dal più piccolo al più grande. Mi impegnerò ad essere un punto di riferimento specialmente per i nuovi arrivati”. 

Rosa giovane e tanta voglia di stupire anche nel primo anno della Lupa Roma in Lega Pro: “Il mio primo obiettivo a livello personale è comune alla squadra e cioè quello di lottare di domenica in domenica pur di rimanere in categoria ad ogni costo. La squadra è giovane ma ci sono elementi importanti che, con l’aiuto dei più esperti, faranno bene. Sono convinto che riusciremo a disputare un buon campionato”. 

Domani la Lupa Roma fa il suo esordio in Coppa Italia in casa del Tuttocuoio: “A livello psicologico stiamo bene perché, essendo la nostra squadra giovane, è composta da molti elementi che si affacciano per la prima volta nel campo professionistico. C’è la voglia di metterci a confronto con squadre importanti e tenere testa come abbiamo dimostrato ieri nel test contro il Frosinone che milita in Serie B. La Coppa Italia? Non snobbiamo la partita e sarà un test molto importante per capire a che livello siamo e che livello potremo arrivare. Ci confronteremo con una realtà che l’anno scorso stava in Lega Pro e quindi sarà un bel banco di prova. A livello fisico lavoriamo dal 22 luglio e in preparazione si fatica molto per essere al massimo in vista dell’inizio del campionato. Al di là di questo stiamo svolgendo un buon lavoro e sicuramente ci faremo trovare pronti per domani”. 


La terna.
L’incontro Tuttocuoio-Lupa Roma, valido per la prima giornata di Coppa Italia di Lega Pro sarà diretto dal sig. Davide Andreini di Forlì coadiuvato dagli assistenti Andrea Trovatelli di Prato e Lorenzo Biasini di Cesena. Due sconfitte (contro Massese e Ponsacco), un pareggio (contro la Rappresentativa Disoccupati AIC) ed una vittoria (contro il Forcoli) fin qui nei 4 test amichevoli per il Tuttocuoio, due vittorie (contro Città di Fiumicino e Cynthia) ed una sconfitta (contro il Frosinone) invece per la Lupa Roma. Fischio d’inizio alle ore 18,00 presso lo stadio “E.Mannucci” di Pontedera per Tuttocuoio-Lupa Roma.