Notizie
Categorie: Nazionali - under 17

Lupa Roma, Monaco: "L'1-1? Buono, ma peccato per quel gol alla fine"

Il tecnico capitolino analizza a mente fredda il pareggio contro il Matera nei sedicesimi di andata: "Subire la rete avversaria all'ultimo secondo fa male ma è comunque un ottimo risultato in vista del ritorno"



Lupa Roma, domenica 17 maggio sarà impegnata in casa nel ritorno contro il Matera ©Gazzetta Regionale La Lupa Roma fa 1-1 a Matera nell’andata dei sedicesimi di finale, nell’esordio assoluto nella Post Season nazionale. Il bicchiere è mezzo pieno, senza dubbio, considerando il gol segnato in trasferta, che mette comunque un po’ più in discesa il discorso in chiave ottavi di finale. Mister Carlo Monaco non dispera in vista del ritorno: “Nel primo tempo abbiamo accusato un po’ l’emozione, gli avversari ci pressavano molto alto facendoci soffrire non poco. Nella ripresa ci siamo presentati con più convinzione, iniziando a giocare come sappiamo. L'ingresso di Perfetti? Ha segnato, è stato decisivo ma era comunque studiato: se la partita fosse rimasta sullo 0-0 nella ripresa, già avevo pensato di alzare il baricentro levando un centrocampista più basso per inserire un trequartista.” Poi la beffa all’ultimo secondo: “Un peccato: abbiamo regalato una punizione per un fallo che, con un po’ più di freddezza non avremmo commesso. Sugli sviluppi del calcio piazzato sfortunatamente Cianfriglia non è riuscito a trattenere il pallone e Battista ha segnato il pareggio. La squadra però ha accusato l’avversario solo nel primo tempo. In vista del ritorno abbiamo il vantaggio di giocare sul nostro campo e di conoscere il nostro avversario. Il destino è nelle nostre mani e tecnicamente siamo superiori a loro”. Paradossalmente, il risultato della Lupa Roma è stato il migliore delle squadre provenienti dal girone E: il più clamorosi sono rappresentati dai pesanti ko interni dell’Aversa Normanna di Bovienzo (0-3 contro la Paganese) e del Teramo (1-6 con il Lecce!). Sconfitta interna anche per l’Ischia contro la Reggina. Mezzo passo falso dell’Ascoli, fermato sul 2-2 dalla Salernitana. Como - Prato, possibili prossime sfidanti della Lupa Roma negli ottavi di finale, termina 2-1 per i lombardi, quindi il discorso rimane ancora aperto. Appuntamento a domenica prossima per le sentenze definitive. 


A seguire il quadro dei risultati dei sedicesimi di andata.
Barletta - Novara 1-1
Gubbio - Feralpisalo' 2-0
Albinoleffe - Ancona 3-0
Alessandria - Pordenone 1-0
Matera - Lupa Roma 1-1
Como - Prato 2-1
Salernitana - Ascoli 2-2
Pavia - Mantova 2-0      
Lucchese - Sudtirol 1-4
Aversa Normanna - Paganese 0-3
Teramo - Lecce 1-6
Bassano Virtus - Monza 0-2
Pistoiese - Reggiana 1-0
Ischia Isolaverde - Reggina 2-3
Forlì - Cremonese 0-2
Benevento - Juve Stabia 1-1