Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Nazionali

Maike Guerra pronto per la nuova sfida: "Voglio arrivare fino in fondo con l'Olimpus"

Il venezuelano è arrivato al Palaolgiata da una settimana, ma ha già le idee chiare: "Conosco i miei compagni, l'impressione è che c'è veramente un bel gruppo e un ottimo staff"



Maike GuerraE' arrivato da poco più di una settimana eppure Maike Guerra si è già integrato alla perfezione nell'Olimpus Olgiata 20.12. Negli allenamenti si sta impegnando al massimo, sotto gli occhi vigili di mister Ranieri. Sabato partirà con la squadra alla volta di Grosseto, per una gara importante, contro l'Atlante, una compagine molto compatta. Ora Guerra, giocatore venezuelano che l'anno scorso ha realizzato dieci reti in metà campionato con la maglia del Prato Rinaldo, è pronto a dare tutto per l'Olimpus. "Parlerà il campo", afferma con grande umiltà quando gli si parla di obiettivi. "Ogni stagione è diversa dalle altre", dice con gli occhi di chi ha chiari in testa i traguardi da raggiungere. A proposito...


Dove vuole arrivare con l'Olimpus?

"Personalmente, voglio cercare di ottenere risultati migliori di quelli della scorsa stagione. Con questa maglia voglio arrivare fino in fondo, sia in campionato che in coppa"


Che idea si è fatto di questa squadra?

"Conosco i miei compagni, l'impressione è che c'è veramente un bel gruppo e un ottimo staff. Il mister è molto preparato e mi sono trovato subito bene"


Cos'è stato determinante per il suo approdo in questa società?

"Ho avuto un contratto con il Direttore tecnico, Franco Casilli: mi ha fatto una proposta interessante e mi ha parlato della società. Ho capito che l'Olimpus è una realtà molto interessante, con un obiettivo importante. Non ho avuto dubbi e sono venuto qui".