Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

Marcatori: Bucri sale a 10 reti, ma Di Bari allunga

Checchi staziona ad 8 centri, Nuzzo raggiunge Joshua a 7, mentre Rizzo, Luciani e Merola salgono a 6



Flavio Bucri, 10 gol ©Laura Del GobboArchiviata la settima giornata di campionato, diamo uno sguardo a come cambia la classifica dei cannonieri della categoria Giovanissimi Elite. In testa sempre Di Bari, capitano della Vigor, che dopo quella col Città di Ciampino decide anche la sfida col Racing allungando a quota 12. Dietro prosegue l’inseguimento di Bucri, che dopo la rete contro l’Urbe di domenica scorsa, ieri ha messo ha segno una gran doppietta contro il DLF, staccando Checchi e raggiungendo 10 sifgilli. A 7 gol Joshua viene agguantato da Nuzzo, decisivo contro il Montefiascone, mentre salgono a 6 marcature Merola, Rizzo e Luciani, in gol rispettivamente contro Tor Tre Teste, Massimina e Vigili Urbani. Di seguito la graduatoria completa:

12 GOL
Di Bari (Vigor Perconti)
10 GOL
Bucri (Ostiamare)
8 GOL
Checchi (Città di Ciampino)
7 GOL
Joshua (Lodigiani9, Neri (San Donato Pontino), Nuzzo (Urbetevere)
6 GOL
Luciani (Città di Ciampino), Merola (Accademia Calcio Roma), Rizzo (Viterbese Castrense)
5 GOL
Bruno (Vigor Perconti), Ferrini (Fortitudo Roma), Finucci (Nuova Tor Tre Teste), Gavrila (Nuova Tor Tre Teste), Lanzone (Romulea), Mercuri (Tor di Quinto), Preti (Nuova Tor Tre Teste), Vari (Vigili Urbani)
4 GOL
Caon (Viterbese Castrense), Formica (Polisportiva Carso), Giorgio (Lodigiani), Lomanto (Nuova Tor Tre Teste), Micarelli (Rieti), Scaccia (Ostiamare)
3 GOL
Chiurco (Ostiamare), Cicolò (Atletico Fidene), Di Sarno (Ceprano), Ferrarini (Nuova Tor Tre Teste), Filonardi (Pro Roma), Gingillo (Massimina), Latini (Monterotondo), Magliano (Savio), Mambrin (San Donato Pontino), Orsili (Urbetevere), Priolo (Rieti), Rezza (Aurelio F. A.), Rodi (Lodigiani), Salvatore (Savio), Vadalà (Savio), Valieri (Vigili Urbani)