Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Marcheggiani! Il Rieti supera in extremis il Flaminia

Una rete dell'attaccante nei minuti di recupero regala al team di Paris vittoria e testa solitaria della classifica



18a Giornata
1 - 0

MARCATORI 46′st Marcheggiani
RIETI Zonfrilli, Martorelli, Costalunga, Bassini, Tiraferri, Battisti, Cericola (31'st Piras), Tirelli, Marcheggiani, Giannone (21'st La Cava), Cardarelli (38'st Amico) PANCHINA Landi, Celli, Tolomei, Iunco, Kameni, Pagliarulo ALLENATORE Paris
FLAMINIA Forzati, Funari (8'st Pieri), Tartaglione, Ranucci, Locci, Scortichini, Crescenzo, Gay (24'st Luzi), Damiani, Cardillo, Macrì (34'st Sagnotti) PANCHINA Nasti, Paletta, Giustarini, Bonaventura, Gori, Puca ALLENATORE Vigna
ARBITRO Lalomia di Agrigento
ASSISTENTI Di Castro di Formia, Montano di Formia
NOTE Espulsi al 26'st Tartaglione (F) per doppia ammonizione Ammoniti Marcheggiani, Battisti, Martorelli, Tiraferri, Costalunga, Locci, Funari Rec. 2pt - 7'st

Vince il RietiSuccesso fondamentale del Rieti che grazie ad una rete di Marcheggiani giunta nei minuti finali di gara batte il Flaminia per 1-0 e, grazie al pareggio dell'Arzachena contro il Budoni, si ritrova essere da solo in testa al girone G.
Prima parte di gara piuttosto equilibrata, per i padroni di casa provano a pungere Cardarelli e Giannone, mentre i civitonici hanno delle buone occasioni con Tartaglione ma soprattutto due volte con Cardillo, nessuno riesce però a trovare la via della rete e così la prima parte di gara si chiude sullo 0-0.
Nella ripresa stessa storia, ma al 26' la squadra di Vigna rimane in inferiorità numerica a causa dell'espulsione per doppia ammonizione di Tartaglione, il Rieti cerca quindi di approfittarne e si mettere a spingere alla ricerca del goal. I viterbesi resistono, ma alla fine sono costretti a capitolare nel primo minuto di recupero, quando cioè il bomber Marcheggiani riesce a superare il portiere avversario realizzando così la rete che vale la vittoria.