Notizie
Categorie: Nazionali - Under 15

Marcucci padrone del centrocampo, Cappa non sbaglia un colpo. Costalunga da top contro la Juve ad autentico flop

La Roma annienta una Lazio costretta a cambiare tanto rispetto al match d'esordio. Per i biancocelesti fatali i primi dieci minuti



ROMA

Greco 6 La Lazio dalle sue parti non arriva praticamente mai. Si gode un sabato pomeriggio di sole nei panni dello spettatore non pagante

Cargnelutti 6.5 Solido quando si tratta di difendere, efficace in fase di spinta. Non a caso è suo l’assist per l’1-0 di Cappa

Pellegrini 6 Oggi, Frattesi e Spiezio non fanno certo paura. Giornata di ordinaria amministrazione sulla fascia sinistra giallorossa

Kastrati 6.5 Lavagna la mette sul fisico, lui non si spaventa e gli chiude la porta in faccia

Petruccelli © Gazzetta RegionalePetruccelli 6.5 Perfetto collante tra centrocampo e attacco. Affonda tra le linee laziali come un coltello nel burro

19’st Spirito 6 Entra a giochi fatti ma comunque si unisce alla causa con decisione

Visconti 6.5 Si coordina alla perfezione con Kastrati costruendo così un bunker inespugnabile

Meadows 6 Quando si accende fa paura, peccato gli manchi ancora un pizzico di efficacia in piu’ negli ultimi metri

27’st Foresi s.v. Troppo poco per dargli un giudizio

Marcucci 7 Vero e proprio prolungamento di Coppitelli in mezzo al campo. Corre, lotta, imposta senza sosta. Direttore d’eccezione della fantastica orchestra giallorossa

IL MIGLIORE Cappa 7.5 La squalifica di Scamacca aveva destato piu’ di qualche preoccupazione. Lui risponde con due gol nelle prime due partite di queste final eight. Magic moment

22’st Amadio 6 Entra per far rifiatare Cappa, vive un finale di gara in cui la Lazio era ormai al tappeto

Antonucci 6.5 Parte a sinistra e chiude al centro ma il risultato non cambia. Quando tocca palla ai tifosi biancocelesti non resta che trattenere il fiato e cominciare a pregare

31’st Olivetti s.v. Pochi scampoli anche per lui

Valeau 6 Partita diligente davanti alla difesa, sbaglia poco e rischia ancora meno

ALLENATORE Coppitelli 7 La sua Roma macina gioco e avversari con una facilità disarmante.  La Lazio oggi è poca cosa ma giocare contro una Roma cosi’ sarà dura per chiunque,  la Juve è avvertita  

 

LAZIO

Rausa 6 Sul primo gol può farci poco, per il resto salva il salvabile

Spiezio 5.5 Meglio che con la Juve anche se Antonucci quando vuole lo mette in crisi

28’st Sarrocco s.v. Entra a match ormai chiuso

Guidotti 5.5 Preferito a De Angelis fatica a prendere le misure ad uno sfuggente Meadows

9’st De Angelis 6 E’ vero che nel secondo tempo la Roma spinge meno ma con il suo ingresso la Lazio sembra aver maggiore stabilità

IL MIGLIORE Colarieti 6.5 E’ il faro della Lazio, l’unico che, con cervello e cuore, riesce a rimanere a galla nel naufragio biancoceleste. Se c’è un’azione della Lazio lui ci mette lo zampino

24’st Tiozzo 5.5 Nel finale, la sua conclusione alle stelle è il simbolo di questa Lazio. Ci prova ma oggi non è decisamente giornataZiello © Gazzetta Regionale

Costalunga 5 In occasione del rigore il suo intervento è sul pallone. Con la Juve è stato il salvatore della patria oggi però affossa i suoi con una prestazione da mani nei capelli

De Cosmi 5 Sfasato così come Costalunga. Si perde Cappa in occasione del vantaggio della Roma

Svidercoschi 6 Prova a fare il vice Spurio cercando di sfruttare la sua rapidità. Stenta anche lui come tutta la Lazio ma è l’ultimo a mollare

Mancini 5.5 Solito carico di chilometri ma contro questa Roma non può bastare

Lavagna 5 Ennesimo giornata grigia per l’attaccante biancoceleste. Poche idee e confuse, finisce con lo schiantarsi contro il muro giallorosso

9’st Romani 6 Non è sempre lucidissimo ma ha comunque il merito di provarci sino alla fine

Frattesi 5.5 Impiegato sulla corsia destra si danna l’anima ma non sfonda praticamente mai. Esce per crampi

21’st Rubiano 5.5 Si perde nel caos generale

Ziello 6 E’ il piu’ coraggioso trai biancocelesti basti pensare che la sua resta l’unica vera occasione prodotta dalla Lazio

1’st Miceli 6 Il suo ingresso da vivacità alla manovra biancoceleste

ALLENATORE Franceschini 5 Dopo la Juve aveva detto che un derby appiana spesso le differenze tecniche. A fine partita siamo sicuri che avrà cambiato idea. La sua Lazio oggi non è pervenuta 

ARBITRO Torsi 6 Meriterebbe qualcosa in piu’ ma paga l’errore dell’assistente Gini. L’intervento di Costalunga su Cappa non è da rigore