Notizie
Categorie: Dilettanti

Marino, ecco tutta la rosa, ma il mercato è ancora aperto...

Il direttore tecnico Nicola Taverniti presenta la nuova squadra e annuncia la possibilità di altri colpi in entrata



Nicola Taverniti, a sinistraSvelato l’organigramma tecnico del Marino 1926 partecipante al campionato di Seconda Categoria ed alla Coppa Lazio. Nuovo incarico per Nicola Taverniti che sarà il Direttore Tecnico e coordinerà l’intera area, scuola calcio compresa (al riguardo imminenti novità). Proprio Taverniti ci illustra lo staff tecnico ed il parco giocatori a disposizione della società, il dirigente accompagnatore sarà Antonio Prata, mentre lo staff tecnico così composto. Allenatore  Andrea Moretti Allenatore in seconda Roberto Terribili Preparatore Portieri Livio Limiti Recupero infortunati; FisioTime Marino 

Rosa Portieri Messere – Troisi – Prata Difensori Borraccesi – Bianchini A. - Simonetti E. – Zelinotti L. - Cicchinelli – Clemente – Michetti A. – Proietti – Baldascino – Terranova Centrocampisti Bianchini S. – De Nicola – Falasconi – Carletti – Godi – Colantuono – Romano - Toscano  Attaccanti Ciaglia I – Velletrani – Navisse L. – Piloca – Castagnelli G. 


Ovviamente la rosa potrebbe subire delle modifiche sia in entrata che in uscita. “Ho già parlato con i ragazzi, la rosa sarà ampia, tutti avranno spazio per mettersi in mostra, i giocatori sono anche consapevoli che se alcune operazioni di mercato dovessero andare a buon fine, giocoforza qualcuno dovrà lasciarci.” Infatti alcuni “rumors” dalle parti di piazza Matteotti ci informano di febbrili contatti tra il DT ed almeno altri 4 giocatori (un difensore , due centrocampisti, un attaccante) in grado di far fare un ulteriore salto di qualità. Cosa ci si aspetta dalla squadra e proprio Taverniti a spiegarlo “Quando rappresenti una società che per storia e tradizione e la più importante della città hai un solo obbiettivo, fare bene, questo non lo dico di certo io, ma gli 89 anni di vita ininterrotta del sodalizio, che nel corso degli anni si è fregiata di 2 scudetti juniores nazionale e svariati campionati di serie D con la prima squadra, oltre alla vittoria della Coppa Italia con goal vittoria del marinesissimo Orlando Fanasca, questo lo ricordo semplicemente perché delle volte ci vorrebbe un po’ più di rispetto nel rilasciare dichiarazioni”. Il Marino1926 vuole tornare ad essere protagonista, nel sentire le parole dei diretti interessati ci sono tutti gli ingredienti.