Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Mario Apuzzo si presenta alla Lupa Castelli Romani: "Da questi ragazzi mi aspetto grandi cose"

Chiamato a sostituire Gagliarducci, l'ex allenatore del Cynthia è pronto per questa nuova avventura



E chi l’avrebbe mai detto… L'inizio di questo articolo non può che cominciare in questo modo. D’altronde nessuno avrebbe mai immaginato un possibile esonero di Cristiano Gagliarducci dalla panchina della Lupa Castelli Romani, soprattutto a quattro giorni dall’esordio in campionato. Ma è andata così, e sulla panchina castellana è arrivato nientemeno che Mario Apuzzo, ex tecnico del Cynthia dei miracoli (lo scorso anno la compagine biancoblu ha sfiorato i playoff, disputando un girone di ritorno quasi perfetto). Una persona educata e disponibile, un allenatore talentuoso e bravo nel lavorare con i giovani. Mario Apuzzo non vede l’ora di cominciare: “Questa mattina abbiamo fatto una doppia seduta di allenamento, ho avuto modo di conoscere i ragazzi e devo dire che mi hannobfatto tutti un’ottima impressione. Certo, per loro è stato un piccolo shock il cambio di panchina, non potrebbe essere altrimenti, ma ho visto grande disponibilità e voglia di lavorare”. E se parliamo di aspettative stagionali, il neo tecnico della Lupa Castelli non ha dubbi: “Da questi ragazzi mi aspetto grandi cose, la società mi ha messo a disposizione un ottimo gruppo e sono sicuro che possiamo far bene”. “Il presidente Virzi? Mi ha fatto una buonissima impressione – continua l’allenatore – Ieri ha fatto un bellissimo discorso ai ragazzi, è il primo che li sprona. Sono davvero soddisfatto dell’ambiente che ho trovato".