Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Giovanili

Massimiliano Catania lancia il settore giovanile della Lazio

Il responsabile biancocelesta: "Vogliamo creare un movimento di riferimento per tutte le società affiliate"



È una S.S. Lazio Calcio a 5 che corre, cresce e sogna in grande. È quella del settore giovanile, dell'attività di base guidata da Massimiliano Catania. Già, è infatti a lui che il nuovo sodalizio biancoceleste ha affidato le chiavi del futuro. Proprio l'attività di base - con Allievi e Giovanissimi come punte di eccellenza - avrà un ruolo centrale nel progetto laziale. In questi giorni la società sta pianificando la nuova stagione sportiva, mettendo a punto quei meccanismi che vogliono essere perfetti come un orologio svizzero. “La sede del nostro settore giovanile sarà il Pala Levante – dichiara lo stesso Massimiliano Catania -. È lì che giocheremo con tutte le categorie dagli Allievi in giù”. Sì, saranno gli Allievi stessi, i Giovanissimi, gli Esordienti e anche Pulcini e Primi Calci che completeranno e comporranno le giovanili della Lazio. Tutte, ma proprio tutte le categorie, per garantire una crescita costante e graduale a tutti i livelli d'età. 


Lo staff. Sono anni che Catania lavora con i giovani, le sue qualità sono sotto gli occhi di tutti, abilmente coadiuvato da uno staff di grande competenza che è stato confermato: Andrea Volpes sarà il tecnico degli Allievi, con lui Claudio Giuliani in qualità di allenatore in seconda e preparatore atletico. Proprio Giuliani sarà anche il tecnico dei Giovanissmi e verrà aiutato da Lorenzo Capuano. L'attività di base (cioè Esordienti, Pulcini e Piccoli Amici) sarà presa per mano da Giancarlo Belli, Jacopo Proietti, Lorenzo Capuano, Claudio Giuliani e Massimiliano Catania. Il preparatore dei portieri delle giovanili sarà Daniele Fogliani e ci saranno anche importanti e innovativi servizi di assistenza psicologica e fisioterapica. “L'identikit dello staff risponde a precise esigenze di qualità e competenza – ci tiene a precisare Catania -. I ragazzi sono laureati e laureandi in Scienze Motorie: lo staff è stato confermato in blocco e le new entry di Proietti e Capuano sono di grande professionalità”. 


Gli stage. Sia Allievi che Giovanissimi si alleneranno tre volte a settimana due volte al coperto e una all'esterno. Tutte le categorie giocheranno sul campo interno del Pala Levante e le partite verranno riprese da un operatore. Dopo un'organizzazione generale, creata e realizzata in queste settimane, il settore giovanile della S.S. Lazio Calcio a 5 è pronto per chiudere il cerchio. “Stiamo organizzando dei raduni per valutare ragazzi nuovi che abbiano intenzione di sposare la nostra causa – continua il responsabile delle giovanili laziale -. Giovedì 17 e 24 luglio, entrambe le volte a partire dalle ore 17:00, faremo degli stage al Pala Levante (via Francesco Compagna,15) per Allievi e Giovanissimi”.


“Siamo la Lazio”. Allargare il bacino d'utenza, creare una realtà che possa coinvolgere più realtà possibili sotto il simbolo dell'aquila, è l'obiettivo ultimo: “Vogliamo creare un movimento di riferimento per tutte le società affiliate, alle quali daremo una linea e un dettame tecnico, con la possibilità di corsi d'aggiornamento. Vorremmo uniformare il nostro modo di lavorare, diventando un modello per le nostre affiliate”. Questo lo scopo per quello che riguarda l'attività di base, mentre per ciò che concerne l'agonistica, Catania non si tira indietro: “Siamo la Lazio. È nostro obbligo provare a vincere i campionati. Vogliamo creare gruppi di ragazzi pronti a vincere nelle nostre categorie e che possano un giorno essere pronti per quelle superiori”. 


Il ritiro. Insomma, sta nascendo un Settore Giovanile di altissimo profilo, professionale e competente. Allievi e Giovanissimi cominceranno la loro stagione il 25 agosto e per le prime tre settimane verrà svolto un mini ritiro presso il Pala Levante. L'attività di base, invece, partirà il 15 settembre: a tal proposito, la S.S. Lazio Calcio a 5 comunica che verrà proposta una promozione per tutte le iscrizioni che arriveranno entro il 31 luglio.