Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

Mataldi stende il Pro Roma, l'Atletico Fidene ride

La formazione di Uras, trascinata dal suo centravanti, continua a stupire e supera anche il Pro Roma. Inutile la rete della bandiera nel finale di Sebastianelli



9a Giornata - 16 nov 2014
3 - 1

MARCATORI Mataldi 16' pt, 5' st, 15' st (A), Sebastianelli 32' st (P)

ATLETICO FIDENE Sacchetti, La Volpe, Ceccarini, Ricciardi (23' st Arezzini), Rubeca, Ranaldi, Pioppini (33' st Egyiri), Masini (3' st Onorati), Mataldi (33' st Di Palma), Di Caprio (21' st Cadeddu), Nuovo (17' st Scopetti) ALLENATORE Beccaceci, Bocelli ALLENATORE Uras

PRO ROMA D'Angelo, Altieri, Corsale, Marzucci, Del Maisto, Tossici (17' st Mantelli), Zaia (11' st Ricci), Loggello (23' st Landini), Bonini, Linardi, Sebastianelli PANCHINA Fascetti, Ceraudo, Di Marzio, Petrucci ALLENATORE Carrarini

NOTE Espulso Ceccarini (A) 30' st per somma di ammonizioni Ammoniti Di Caprio, Tossici

Atletico Fidene, magic moment © atleticofidene.comQuella che va in scena al “Montesacro” è una partita piuttosto avvincente, nella quale il Pro Roma non riesce a prendere le giuste misure con un avversario come l'Atletico Fidene, che conferma il suo buon momento fatto di 8 punti (2 pareggi e 2 vittorie) negli ultimi quattro turno
. Senza contare i 3 di oggi portati dall'ottimo Mataldi, autore di una splendida tripletta che permette ai verderossi di salire a quota 15 in classifica. 

Si mettono in mostra fin da subito i padroni di casa che sugli sviluppi di un corner concludono a lato. Subito dopo il Pro Roma prova a rispondere; Sebastianelli manda in area dalla trequarti un traversone
che Bonini impatta col piattone, ma la sfera termina sul fondo di un soffio. Dopo 3 minuti lo stesso Bonini insiste con una conclusione dal limite, anch'essa a lato. Al quarto d'ora arriva l'1-0 casalingo. Mataldi ruba palla ad un difensore e da posizione angolata infila sul secondo palo. Bel gol, e Fidene in vantaggio. Poco dopo torna ad attaccare il Pro Roma, con Marzulli che si fa prima respingere un tiro, e poi spreca il secondo mandando fuori abbondantemente. Di nuovo gli ospiti; prima Linardi batte una punizione da trequarti campo, ma la sua conclusione con il destro sorvola di poco la traversa. Poi co prova Sebastianelli, ma il suo tentativo è troppo centrale per impensierire Sacchetti. La prima frazione si chiude con una doppia conclusione dell'Atletico, che non trova comunque il 2-0. 

Ad inizio riprea i padroni di casa partono meglio
. Passano pochissimi minuti e Masini viene lanciato in area ma si fa respingere il tiro da D'Angelo. I ragazzi di Uras non devono comunque attendere molto per il raddoppio, infatti poco dopo grazie ad uno svarione difensivo Mataldi può portare i suoi sul 2-0. Dopo 10 minuti Mataldi riesce anche a mettere a segno la sua tripletta e a chiudere definitivamente la partita. Pioppini batte una punizione laterale, e sulla respinta va il numero 9 che batte il portiere avversario. Dopo un paio di minuti i ragazzi in maglia blu provano almeno ad ottenere il gol della bandiera. Bonini da calcio da fermo pesca Mantelli, che da pochi passi colpisce il legno. Dal 22' al 28' il Fidene sfiora il poker. Sempre Scopetti prima tira fuori dal limite, successivamente si libera di due avversari e mette palla al centro dove trova Arezzini che in scivolata manda di poco fuori. Si chiude la partita col gol degli ospiti che riescono a non rimanere a mani vuote. Sebastianelli dalla sinistra prova ad accentrarsi, poi tenta una conclusione verso il secondo palo. Un rimbalzo inganna il portiere che viene superato. E' 3-1 tra Atletico Fidene e Pro Roma, risultato che conferma il buon momento dei ragazzi di mister Uras.