Notizie
Categorie: Dilettanti

Matteo Lisi guida l'Atletico Lariano alla vittoria contro un Torvaianica ben messo in campo

Il numero 10 gialloverde si inventa il vantaggio con un gol da centrocampo e poi raddoppia al 62'



TORVAIANICA              0 

ATLETICOLARIANO 2 

MARCATORILisi 16'pt e 17'st 

TORVAIANICASolimeno,Palumbo, Pettinari, Vallo, Chirnese, De Paolis (41'st Sammarco),Seferi, Turri (24'st Franco), Maiali, Oliva, Borshi PANCHINAD'Ippolito, Fabrizio, Giovannelli, De Cristoforo, Zanobi ALLENATORESalotti 

ATLETICOLARIANO Orsolini, Agrifoglio, Massimi, Basile (10'st Sciotti),Ronchetti, Catarinelli (24'st De Gregorio), Lelli (34' ptSebbastiani), Giordani, Raponi, Lisi, Bagaglini PANCHINA Mariani,Oddi, Caliciotti, Pantoni ALLENATORE Giovarruscio

NOTEEspulsi Bagaglini (L) e Seferi (T) entrambi per doppia ammonizioneAmmoniti Borshi, Bagaglini, Giordani, Catarinelli, Raponi,Sebbastiani 


Matteo LisiPrimoimpegno ufficiale e prima vittoria per l'Atletico Lariano targatoGiovarruscio (anche il mister era all'esordio in panchina ndr). Laformazione larianese si impone in trasferta per 2-0 in casa di unbuon Torvanianica che, nonostante il risultato, ha reso la vita moltodifficile ai gialloverdi castellani. Match winner Matteo Lisi, autoredella doppietta decisiva, che corona la prestazione ospite condita dadiverse novità rispetto alle uscite amichevoli di questa estate. Inmediana c'è l'ex Vis Artena Yuri Giordani e in attacco c'è stato ilritorno di Raponi (non è andato a buon fine il suo trasferimentosempre in casa artenese) ed inoltre c'è da segnalare il buon impattoa gara in corso del giovane De Gregorio, talento ex Lariano che nellapassata stagione si è messo in luce nella formazione Juniores. Ilvantaggio dell'Atletico arriva nelle prime battute del match ed èfrutto dell'inventiva di Lisi e del mal posizionamento di Solimeno.Il numero 10 ospite calcia in porta una punizione direttamente dacentrocampo, scavalcando l'estremo difensore di casa e portando invantaggio i suoi. La gara, nonostante il caldo afoso, si mantiene suritmi abbastanza alti e le due formazioni non si risparmiano neanchealla voce “colpi proibiti”. I locali riescono comunque adimpensierire l'Atletico solo con delle conclusioni dalla media elunga distanza, senza però perforare Orsolini. Nel cuore dellaripresa, l'Atletico Lariano raddoppia. Lisi intercetta palla acentrocampo e dopo un scambio preciso con Sebbastiani si presentasolo davanti a Solimeno battendolo per il 2-0 che non cambierà più.Un risultato che dà alla formazione di Giovarruscio una buonapercentuale di riuscita di passaggio del turno, ma essendo ancora leprime gare ufficiali e per quanto i ragazzi di Salotti sono riuscitia far vedere, i gialloverdi dovranno comunque prestare la massimaattenzione.