Notizie

Mattia e Tounkara stendono la Ternana di Durante

Sfida chiusa già nel primo tempo, nella ripresa Guerrieri abbassa la saracinesca. Lazio e Bari a un punto dalla Roma, che domani ospita il Crotone



13a Giornata
0 - 2

MARCATORI Mattia 19'pt Tounkara 32'pt

TERNANA Ciotti, Flavioni, Massimi, Sernicola, Terracciano, Pagliarulo, Diandà (21'st Migliori), D'Orsi, Tedesco (5'st Fadl), Taurino, Medini (1'st Battista) PANCHINA Alleori, Salvemini, Nonni, Barbiero, Pirrò ALLENATORE Durante

LAZIO Guerrieri, Pollace, Germoni, Pace, Mattia, Prce, Palombi (38'st Rossi), Rokavec (33'st Borecki), Tounkara, Murgia, Oikonomidis (33'st Manoni) PANCHINA Cotticelli, Antonucci, Dovidio, Condemi, Collarino, Fiore ALLENATORE Inzaghi

ARBITRO Cifelli di Campobasso

ASSISTENTI A. Cordeschi e S. Cordeschi di Isernia


Mamadou Tounkara foto©photosportiva.itLa Ternana non andava sottovalutata e così ha fatto la Lazio di Simone Inzaghi, brava a chiudere la contesa già nella prima frazione della partita. I biancocelesti sono stati lesti a reagire subito dopo un buon inizio dei padroni di casa. Guerrieri ancora una volta è stato protagonista a più riprese, permettendo agli ospiti di mandare in porto la vittoria senza problemi. Al 19’ ci ha pensato Mattia a sbloccare il match sfruttando un appoggio di Tounkara, preciso il difensore ad infilare il portiere locale Ciotti. Poco dopo sugli scudi anche l’attaccante spagnolo, una sua azione personale culminata con il gol ha permesso alla Lazio di portarsi sul 2-0. 

Nella ripresa la squadra di Durante ha cercato di riaprire la gara con Massimi e il neo entrato Battista, ma Guerrieri non si è lasciato sorprendere. Per i biancocelesti un successo importante, che li avvicina a una sola lunghezza dalla Roma capolista, in scena domani mattina a Trigoria contro il Crotone. Lazio che continua però a condividere il secondo posto con il Bari, corsaro sul campo dell’Avellino. Con questa sfida si chiude il girone d’andata, la formazione di Inzaghi però sarà di nuovo in campo tra una settimana per i quarti di finale della Primavera Tim Cup, quando a Formello arriverà il Palermo.