Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Regionali

MCV Futsal, Simone Pacini: "La squadra è competitiva. Siamo partiti male, ma stiamo recuperando"

La formazione bianconera ha invertito la rotta dopo i tre ko consecutivi e attende l'Ad Maiora Soccer



Simone PaciniVuole risalire la china della classifica l'MCV Futsal che, dopo aver incassato tre sconfitte consecutive, ha messo in cascina quattro punti nelle ultime tre gare. Un cambiamento di rotta che la formazione di mister Gardelli vuole confermare anche nella sfida casalinga di sabato contro l'Ad Maiora Soccer. A parlare del momento della squadra è Simone Pacini, uno dei nuovi in casa MCV Futsal.


Simone, anche tu sei tra i nuovi arrivati di questa stagione. Dove avevi precedentemente giocato?

Quest'anno per me è nato tutto come un gioco, cioè ho seguito il mio amico e compagno di squadra Stavolo nello stage estivo organizzato per la creazione della nuova rosa 2014/2015 ed il mister Gardelli ha creduto in me facendomi entrare in questa bella realtà chiamata Veterani.Erano ormai tre anni che non giocavo più a livello agonistico, le mie esperienze passate sono state nella Lazio Calcetto, Albatros, Roma Calcetto, Fidelis Futsal e Città Eterna.


Come ti sei trovato con questo nuovo gruppo?

Mi ritengo una persona, molto socievole, quindi non ho avuto particolari problemi con il nuovo gruppo.Diciamo anche che 5-6 giocatori già li conoscevo e che nonostante qualche problemino legato ai risultati iniziali il gruppo sembra aver risposto bene.


Anche tu come molti hai avuto un infortunio. Possiamo ritenerlo superato?

Purtroppo si, dopo la prima settimana, durante l'amichevole disputata a Capannelle, mi sono stirato il quadricipite sinistro, e sono dovuto stare fuori per quasi tutto il resto della preparazione. Ora sto bene, grazie anche al centro fisioterapico FisioGissi, che ovviamente ringrazio!


Che giudizio dai alla tua squadra in queste prime partite di campionato?

La squadra, dal mio punto di vista, è stracompetitiva. La serie D non è facile, come molti potrebbero pensano, siamo partiti male ma stiamo recuperando il terreno perduto.Tecnicamente abbiamo in rosa giocatori di categoria, tatticamente dobbiamo migliorare e cercare di ascoltare ed eseguire di più i compiti e le disposizioni date dal nostro Mister. Sabato ci aspetta una partita tosta, ma in casa nostra a sudare saranno loro!


Che messaggio vuoi inviare ai tifosi?

Ai tifosi dico solo di essere presenti e di sostenerci, perché ne abbiamo bisogno, e noi nel nostro piccolo sapremo renderli felici!