Notizie

Meravigliosa Roma! Cinque gol al Bayer Leverkusen

Grande prestazione della squadra di De Rossi nella 4ª giornata di Youth League. Tripletta di Sadiq, doppio D'Urso e giallorossi sempre in corsa per la qualificazione



ROMA - BAYER LEVERKUSEN 5-1
MARCATORI D'Urso 5'pt (R), Sadiq 27'pt (R), Sadiq 34'pt (R), Sadiq 13'st (R), Dzalto 38'st (B), D'Urso 39'st (R)
ROMA Pop, Nura (26'st Ciavattini), De Santis E., Marchizza (44'st Grossi), Anocic, Bordin (38'st Spinozzi), Vasco, D'Urso, Di Livio, Sadiq, Ponce PANCHINA Crisanto, Pellegrini, Tumminello, Soleri ALLENATORE De Rossi
BAYER LEVERKUSEN Kucz; Paffgen, Boeder, Abu Hanna (1'st Nesseler), Carls, Putz, Frey, Henrichs, Gemein (10'st Osawe), Dzalto, Ciganiks PANCHINA Bade, Ghafourian, Sitter, Handwerker, Quecknstedt ALLENATORE Hyballa
ARBITRO Zganec (Slovenia) ASSISTENTI Vidali e Kordez  (Slovenia)
NOTE Ammoniti De Santis E., Vasco, Kucz Angoli 1-3 Rec. 1'pt, 3'st

Roma, grande festa ©Laura Del GobboLa Roma più bella della stagione riscatta il ko di due settimane in terra tedesca e travolge a Trigoria il Bayer Leverkusen, rimettendo completamente in piedi il discorso qualificazione. Finisce 5-1 al Di Bartolomei. Scatenati Sadiq e D’Urso, autori rispettivamente di una tripletta e di una doppietta. I giallorossi mettono subito in discesa al match e al 5’ sono già in vantaggio: uno-due velocissimo sulla destra tra Ponce e Nura, il nigeriano crossa in area, Sadiq liscia ma D’Urso è puntuale e di testa gonfia la rete. I padroni di casa però non si fermano ed un minuto dopo sfiorano il raddoppio con Ponce. Al 20’ si fa vedere il Bayer: incornata di Henrichs che raccoglie un traversone dalla destra ma sfiora solo la traversa. Però è solo un’illusione perché al 27’ ecco il 2-0 giallorosso che fa esplodere il Di Bartolomei: assist di Ponce, diagonale di Sadiq, Kucz è battuto. La Roma vola sulle ali dell’entusiasmo e al 34’ arriva addirittura il tris, ancora con Sadiq che approfitta di uno svarione di Abu Hanna, si inserisce sulla traiettoria del pericoloso retropassaggio, prende il pallone, salta Kucz e gonfia la rete. Finisce così il primo tempo: meravigliosa Roma, Bayer annichilito. Nella ripresa la squadra di De Rossi gestisce il comodo vantaggio e al 13’ cala il poker: conclusione di Ponce dal limite dell’area e tap-in vincente di Sadiq che sigla la tripletta personale. Partita in ghiaccio. Il gol della bandiera dei tedeschi arriva al 37’ con Dzalto. Un minuto dopo ecco però il pokerissimo con D’Urso che trova un rasoterra in area dopo la respinta del portiere tedesco. Non succede più nulla: la migliore Roma della stagione stende il Bayer Leverkusen e sale a 5 punti in classifica. Bayer fermo a 7.