Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Nazionali

Mercato, Lido di Ostia scatenato: ufficiale Mati

Dopo Alvarito, la società lidense piazza un altro importante colpo con l'arrivo dell'argentino



MatiIl Lido di Ostia Futsal  è lieto di annunciare l’acquisizione delle prestazioni sportive per la stagione 2015-16 del giocatore Matias Emanuel Scerbo Florez detto Mati.

Nato in Argentina a Buenos Aires, classe ’88, Mati si è formato in Argentina nelle giovanili del Club Mar del Plata e Club Ajose Hernandez, per passare poi al Club Atletico Platense, alternando esperienze nel Futsal e nel Calcio. Nel 2002, per motivi extra-sportivi deve lasciare il proprio Paese per trasferirsi in Spagna a Oviedo, dove firma per il CD Covadonga, in cui trascorre la maggior parte della carriera, una breve esperienza in III divisione spagnola di calcio, per tornare a giocare a futsal sempre nelle Asturie con il FS Txamón, team di appartenenza delle ultime due stagioni.

Ed ora a 27 anni una nuova scelta: “Inizio una nuova tappa della mia vita con grande entusiasmo e tanta voglia di dimostrare a me stesso e gli altri chi sono come giocatore, consapevole che ho una occasione importante per crescere sia sportivamente che come persona”. 

Dopo anni di Spagna e Argentina, ora la grande sfida di farsi apprezzare in Italia, come tanti connazionali hanno già fatto: “So che ci sono stati e ci sono tuttora grandi argentini, come ad esempio Rescia, che hanno fatto cose importanti in Italia, ma io non posso guardare o paragonarmi a loro, ma devo prendere come riferimento personale quello di mettere a disposizione della squadra tutte le mie qualità; so di avere compagni validi ed un grande allenatore, che può trasmettermi una grande conoscenza e soprattutto aiutarmi nell’adattamento alle esigenze tattiche della squadra e al ritmo del campionato che sarà molto alto e difficile”.

Ancora due mesi e mezzo di attesa per lo sbarco ad Ostia ma tanta voglia di bruciare i giorni che mancano per ricambiare la fiducia data: “Voglio ringraziare la Società e l'Allenatore per questa opportunità; non vedo l’ora di poter ripagare tutto questo, cercando di fare le cose sempre al meglio, perché solo onorando la maglia del Lido tutte le settimane e facendomi apprezzare dai tifosi potrò vincere questa sfida esaltante della mia vita”.

L’ASD Lido di Ostia Futsal infine intende ringraziare la GR9 Image di Gustavo Redondo per la collaborazione prestata per il buon esito della trattativa.