Notizie
Categorie: Giovanili - Juniores

Milani nella scorsa stagione ha condotto gli Allievi gialloblu ad un passo dai Regionali

"E’un passo importante per me quello della Juniores, una grande responsabilità, una sfida importante che ho deciso di accettare con grande entusiasmo e passione”.



Milani  foto©FacebookCon una nota apparsa sulla pagina Facebook ufficiale del club, l'Eretum ha ufficializzato il nome del tecnico per il prossimo campionato Juniores Provinciale. Si tratta di Alessandro Milani che nel campionato 2013-2014 ha guidato la formazione Allievi, sfiorando la promozione nei Regionali arrivando al secondo posto nel girone di appartenenza. Milani ha allenato tre anni nel settore non agonistico del Monterotondo, poi ha avuto una pausa di quasi 10 anni in cui ha ricoperto tutti ruoli dirigenziali e non con l'Eretum. Adesso è pronto per la nuova avventura sulla panchina della Juniores gialloblu. 

Dichiarazioni Sempre sulla pagina Facebook il tecnico ha rilasciato delle dichiarazioni sul suo nuovo incarico. “Prima di tutto mi preme ringraziare la società per l’incarico frutto del mio attaccamento a questa realtà e del buon lavoro svolto in questi anni nel settore giovanile eretino. Voglio anche rivolgere un forte abbraccio ai miei ragazzi degli Allievi per le splendide emozioni che mi e ci hanno regalato la scorsa stagione, auguro a tutti loro una carriera calcistica ricca di successi e gratificazioni. E’un passo importante per me quello della Juniores, una grande responsabilità, una sfida importante che ho deciso di accettare con grande entusiasmo e passione”. L'obbiettivo sarà quello di “un ottimo piazzamento nel campionato ma soprattutto la valorizzazione umana e calcistica di ogni singolo ragazzo. Vogliamo consegnare a Mister Di Nicola giocatori pronti e determinati per il salto di qualità in prima squadra. Mi piace ricordare che nel corso degli anni giocatori come Alessio Costantini, Riccardo Cara, Valerio Fiocchetta, Daniel Petrache, Stefano Santarelli, solo per citarne alcuni, sono cresciuti e maturati in questa categoria e oggi sono un punto fermo della nostra prima squadra” 

 Oltre a questo, data la sua carica anche di ds degli eretini, Milani ha anche fatto il punto della situazione sulla prima squadra ovvero, quello di migliorare il piazzamento della passata stagione e di continuare a veicolare il messaggio sportivo che caratterizza l'Eretum, quello di “sposare questa causa che oltre al denaro esistono valori ben più nobili e alti, come quelli della passione per questo sport, per questa società, per questo splendido Paese”