Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Nazionali

Mister Micheli: "Abbiamo lavorato molto, ma l'importante è che non ci siano stati intoppi"

Il tecnico della Carlisport Cogianco traccia un bilancio della preparazione. Sabato il test di lusso con il Pescara, mentre la società ufficializza Marco Boaventura



Mister Mauro MicheliLa Carlisport Cogianco ha rotto il ghiaccio. Nel giro di quattro giorni, tra mercoledì e sabato scorsi, la squadra di mister Mauro Micheli (che il 27 settembre prossimo esordirà nel campionato di A2 ad Acireale) ha giocato una doppia amichevole. Prima i castellani hanno battuto al PalaCesaroni di Genzano il Frosinone per 9-0 (triplo Borsato e reti di Richartz, Paulinho, Lucas, Teixeira, Everton, Fusari e Ippoliti), poi nel triangolare del PalaKilgour di Ariccia con Anni Nuovi e Capitolina hanno ottenuto altre due vittorie rispettivamente per 5-1 (doppiette di Fusari e Lucas, gol di Datti) e 1-0 (ancora Fusari). "In questi primi giorni di preparazione la squadra ha lavorato molto e le gambe sono sicuramente pesanti – ha detto Micheli in una videointervista rilasciata alla pagina Fb ufficiale della Carlisport Cogianco -, comunque non ci sono stati grossi intoppi e questa è la cosa più importante. In questa settimana stiamo cercando di alleggerire i carichi e di lavorare di più sulla parte tecnico-tattica. Anche questo, probabilmente, deve avere inciso nella prestazione del triangolare di sabato in cui non siamo stati molto brillanti". All’orizzonte (sabato alle ore 14,30 nuovamente al PalaCesaroni di Genzano) c’è l’amichevole di lusso con il Pescara, ambiziosa squadra di serie A. "E’ chiaro che ci teniamo a fare bella figura – ha sottolineato Micheli -, ma sappiamo anche che non ci sono i tre punti in palio e che dunque la cosa più importante sarà quella di tentare di mettere in pratica quello che studiamo durante gli allenamenti". Il programma pre-campionato della squadra del presidente Gianni Stasio si completerà successivamente con l’incrocio contro il Prato Rinaldo di martedì 16 settembre e col prestigioso triangolare del “memorial Sandri” in cui la Carlisport Cogianco sfiderà la Lazio e la Futsal Isola in quella che sarà assolutamente la prova generale in vista delle gare da tre punti. Intanto la società ha ufficializzato l’acquisto dell’universale ex Asti e Bologna Marco Boaventura, classe 1991.