Notizie
Categorie: Altri sport

Mondiali beach soccer, giovedì l'esordio azzurro contro la Costa Rica

L'Italbeach di Massimiliano Esposito è arrivata in Portogallo, dopodomani affronterà la prima gara della fase a gironi



Image titleSotto il sole di Espinho la Nazionale di Beach Soccer prepara l’esordio nel Campionato Mondiale FIFA in programma giovedì (ore 13 locali, le 14 italiane) contro la Costa Rica. Gli azzurri sono arrivati ieri sera in Portogallo e in mattinata hanno sostenuto una seduta di allenamento nell’impianto che ospiterà le gare del Mondiale.

Con la Costa Rica il Ct Massimiliano Esposito non potrà contare sul capitano Francesco Corosiniti, che deve scontare due giornate di squalifica per l’espulsione rimediata nella finale dei Giochi Europei di Baku persa con la Russia. Scenderà invece regolarmente in campo Gabriele Gori, a quota 93 gol in maglia azzurra e tra i più brillanti in Azerbaigian: “Vogliamo andare in finale – avverte l’attaccante del Viareggio – e mi piacerebbe festeggiare qui il traguardo delle 100 reti con la Nazionale. A Baku abbiamo avuto la conferma di potercela giocare alla pari con le squadre più forti del mondo, siamo diventati una realtà e abbiamo ormai preso consapevolezza della nostra forza. Non sarà facile, ma proveremo a far meglio di quanto fatto in Azerbaigian”.

Il primo obiettivo è la qualificazione ai quarti di finale e superare un girone che nasconde più di un’insidia: “La Svizzera è un’ottima squadra, li abbiamo appena battuti in semifinale a Baku e sappiamo il loro valore. Ma dovremo stare molto attenti anche a Oman e Costa Rica, due squadre che conosciamo poco e che proprio per questo potrebbero crearci dei problemi. In un Mondiale non puoi mai sottovalutare nessuno”. Ottimista anche Stefano Spada: “Le sensazioni sono positive – spiega il portiere azzurro – siamo molto motivati e possiamo puntare a salire sul podio come a Baku. Prima di tutto dobbiamo passare il primo turno, alcune brutte esperienze del passato ci hanno insegnato che in competizioni come questa non si deve mai pensare di aver vinto prima di scendere in campo”.


I CONVOCATI PER IL MONDIALE

Portieri: Simone Del Mestre (Catania Beach Soccer), Stefano Spada (Terracina Beach Soccer)

Difensori: Matteo Marrucci (Pisa Beach Soccer), Dario Ramacciotti (Viareggio Beach Soccer)

Esterni: Francesco Corosiniti (Terracina Beach Soccer), Michele Di Palma (Viareggio Beach Soccer), Alessio Frainetti (Terracina Beach Soccer), Simone Marinai (Viareggio Beach Soccer), Paolo Palmacci (Terracina Beach Soccer)

Attaccanti: Gabriele Gori (Viareggio Beach Soccer), Raffaele Ortolini (Catania Beach Soccer), Emmanuele Zurlo (Catania Beach Soccer)


I GIRONI DEL MONDIALE

Gruppo A: Portogallo, Giappone, Argentina, Senegal

Gruppo B: Svizzera, Oman, Italia, Costa Rica

Gruppo C: Brasile, Messico, Spagna, Iran

Gruppo D: Russia, Paraguay, Tahiti, Madagascar


IL CALENDARIO DELL'ITALIA

Giovedì 9 luglio Ore 13 locali (14 italiane) 

ITALIA-Costa Rica

Sabato 11 luglio Ore 13 locali (14 italiane) 

ITALIA-Oman

Lunedì 13 luglio Ore 17.30 locali (18.30 italiane)

ITALIA-Svizzera