Notizie
Categorie: Altri sport

Mtb Santa Marinella, sul podio al Giro d’Italia Cross

La società di Stefano Carnesecchi si è ancora distinta su più fronti riportando ottimi risultati



Image titleLa Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini si è ancora distinta su più fronti riportando ancora ottimi risultati a testimonianza della continuità di rendimento della società presieduta da Stefano Carnesecchi. L’impegno di maggior livello è stato il Giro d’Italia di Ciclocross che è sbarcato sull’Isola d’Elba a Portoferraio: nella cornice meravigliosa del Parco delle Terme di San Giovanni, il colore verdefluo ha brillato in diverse occasioni a cominciare dalla fascia amatoriale 1 tra i 19 e i 44 anni con il primo posto di categoria élite sport ad appannaggio di Jeferson Benato e il terzo gradino del podio assoluto dietro la maglia rosa in carica Massimo Folcarelli (Drake Team-Nw Sport). Molto vivace la gara open che ha visto il ritorno sul gradino più alto del podio di Cristian Cominelli (Promo Cycling) con Giovanni Gatti e Daniele Panzarini che si sono resi protagonisti di una batteria di alto livello e solo Gatti riusciva a sfiorare la decima posizione finale (all’arrivo undicesima) e Panzarini terminava diciannovesimo. Avversata dalla sfortuna la prova di Armando Mattacchioni che ha dovuto fare i conti con un problema alla ruota ma che non gli ha impedito di cogliere il primo posto di categoria tra i master 6. Sulla scena ciclocrossistica capitolina è ritornato il Roma Master Cross a cura della Polisportiva Icaro e sotto l’egida del Centro Sportivo Italiano, una manifestazione molto a cuore del team santamarinellese che è stata vinta nell’inverno 2013-2014 come classifica finale per società. Sui prati antistanti il Centro Commerciale I Granai, il risultato di rilievo è stato ottenuto dalla coppia femminile Antonella Casale ed Elisabetta Dani dietro Claudia Cantoni (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike), oltre al primo posto di Angelo Ciancarini tra i master 6. Il resto della squadra si è comportato egregiamente con i piazzamenti di Angelo Tisato (settimo tra i master 4), Antonio Romagnolo (secondo tra i master 5), Mauro Gori (quarto tra i master 5), Giuseppe Cherubini (ottavo tra i master 5), Massimo Negossi (quattordicesimo tra i master 5), Sandro Costa (quattordicesimo tra i master 6), Alessandro Costa (quarto tra gli élite sport), Marco Ciani Passeri (sesto tra i master 2) e Daniele Tulin (quarto tra i master 3). Una piccola parentesi su strada in questo finale di stagione per Orlando Di Donato che, in coppia con Davide Borgna, ha colto il secondo posto di categoria e il settimo assoluto a Tor Vergata in occasione del Memorial Antonio Cristini. Tutti gli sforzi del presidente Carnesecchi e dell’intero team sono rivolti all’appuntamento di domenica prossima, 8 novembre, a Ostia Lido con lo svolgimento del Memorial Giuseppe Pambianchi, quarta prova del Trofeo Romano Scotti +Vista Lazio Cross all’interno dell’area verde attrezzata Bio-Ristorante Zenzero dove i bikers santamarinellesi avranno modo di mettersi in mostra e recitare il ruolo di protagonisti nel giorno in cui verranno assegnati anche i titoli regionali di ciclocross sotto l’egida della Federciclismo Lazio.