Notizie

Municipio V: preoccupa la situazione pulizia e dei rifiuti

L'allarme del presidente Palmieri:"C'è preoccupazione oltre che per i problemi relativi allo svuotamento dei cassonetti alla permanenza di cumuli di rifiuti a ridosso di essi e lungo i marciapiedi"



Image title“Siamo molto preoccupati per la situazione igienica dei nostri quartieri. Oltre che per i problemi relativi allo svuotamento dei cassonetti e alla permanenza, anche per molti giorni, di cumuli di rifiuti a ridosso di essi e lungo i marciapiedi adiacenti, anche per l’obiettiva insufficienza delle attività di spazzamento delle strade.L’AMA di zona ha registrato negli ultimi mesi la perdita di numerosi operatori, spostati nei Municipi dove è partito il porta a porta, senza che su questo ci sia stato un confronto con il nostro Municipio volto a prevenire le criticità che poi naturalmente si sono verificate.Oggi la situazione nei nostri quartieri è difficile da sostenere. Il Municipio a tutt’oggi non ha alcuno strumento per gestire questa vicenda,  quindi dovendo fronteggiare mensilmente  circa 200 segnalazioni e relative proteste, esercita quotidiane e documentate pressioni nei confronti dell’AMA ottenendo risultati seppur minimi. Se a questo si somma il fatto che ad oggi non abbiamo notizie dell’avvio delle attività propedeutiche alla partenza del porta a porta, ci sono tutti gli elementi per dire che c’è bisogno di un’immediata accelerazione sul versante della pulizia dei quartieri del Municipio Roma V.Chiediamo pertanto l’istituzione di una cabina di regia territoriale che possa affrontare e risolvere quella che ormai è divenuta un’ emergenza”.