Notizie
Categorie: Altri sport

Nell'evento organizzato dalla Cecchini Team si sfideranno Lucci e Sidoti per il titolo di campione d'Italia

La serata del Matrix chiude un trittico che si era aperto il 21 Giugno ad Anzio



Image titleC’è grande attesa a Genzano per l’evento denominato “Kobra Kombat Fight” che si terrà il prossimo sabato 19 luglio a partire dalle ore 21 nell’esclusiva location (con terrazza e piscina) del Matrix Sporting Village di via Fabbri a Genzano. Il Cecchini Team ha infatti organizzato una gran serata tutta da gustare per gli appassionati di sport da combattimento dei Castelli Romani e non solo. All’interno della manifestazione genzanese, ci sarà un match clou: l’incontro professionistico della specialità K-1 tra due pesi massimi leggeri, il romano Umberto Lucci e il messinese Ivan Sidoti, valido per il titolo italiano Iaksa Internazional che ha affidato alla Cecchini Team la responsabilità di organizzare eventi sugli sport da combattimento nella regione Lazio. Cinque round da tre minuti per contendersi il trono di campione d’Italia: un match da non perdere considerando che l’ingresso è gratuito e che ci saranno anche altri incontri validi per dieci differenti titoli dilettantistici italiani di K-1, Mma e Kickboxing. Tornando al match clou, si può dire che vedrà di fronte due grandi combattenti: Lucci è un atleta pluridecorato e molto esperto, ma anche Sidoti ha notevoli qualità e l’incontro si preannuncia molto equilibrato. La “Kobra Kombat Fight”, presentatata da Pamela Aversa, vedrà le premiazioni a cura di Sara Valente mentre il ring girls sarà curato da Elisa Clazzer. L’evento del Matrix Sporting Village di Genzano sarà l’ultimo della stagione “firmato” dalla Cecchini Team, già protagonista nelle settimane precedenti con il “Kobra Kombat Fight” di Anzio (21 giugno) e il “Mondo Fitness Victory” di Roma organizzato dal team Lucci (29 giugno).