Notizie
Categorie: Giovanili - Juniores

Neopromosse: ok il Montefiascone, Atletico Acilia distratto

I gialloverdi viterbesi sono l'unica formazione che ha trovato il successo salendo dal campionato Regionale



SantucciUn successo netto, un pareggio e ben cinque sconfitte. Questo il verdetto dell'esordio nel massimo campionato del drappello di formazioni neopromosse. Entrambe le squadre che sono riuscite ad andare a punti, provengono dall'ex girone A dei Regionali (Montefiascone ed Atletico Acilia) le altre dagli altri 3. Il Vigili Urbani otterrà i tre punti d'ufficio (quasi sicuramente), ma sul campo stava ormai avviandosi verso un pesante 4-0 per mano del Grifone Monteverde, prossimo avversario dei gialloverdi di Santucci. Il Montefiascone si è posto in campo senza nessun timore, affrontando comunque una squadra, il Tor Sapienza, abituata da anni a competere in questo campionato e, soprattutto, guidata da un tecnico che lo conosce bene, Citernesi. Un successo che può portare davvero molto entusiasmo, in previsione soprattutto della prossima sfida, contro una formazione che vorrà cancellare sul campo il brutto episodio del Tobia e che ha, soprattutto, qualità per arrivare fino in fondo. 


Segno X E' andata leggermente peggio ad un'altra esordiente assoluta, l'Atletico Acilia. Il team di Faina, completamente rinnovato rispetto alla passata cavalcata trionfale, ma non sembra averne risentito più di tanto. Nel primo impegno stagionale è arrivato un pareggio interno contro la Boreale che è riuscita a mettere le cose a posto Fainasolamente nei minuti finali di un match che i biancorossi stavano conducendo con merito. Anche per loro al rientro ci sarà un avversario col dente avvelenato, l'Accademia Calcio Roma, che non deve aver digerito molto bene il ko di Montespaccato. 


Ko Male tutte le altre. Il Cassino contro l'Almas ha giocato un discreto primo tempo, anzi, meritava di essere davanti al termine dei primi 45' del Comunale. In questo caso l'inesperienza si è vista, perché i biancoverdi con due mosse dalla panchina ed un maggior piglio sono riusciti a mettere dentro 2 gol per tre punti, partendo così al meglio. La formazione di Montemitoli, comunque, non sarà un avversario facile da affrontare, soprattuto sul campo di casa. Anche il Sermoneta ha perso in casa, tra un pizzico di sfortuna e la qualità di una formazione, la Pro Calcio Tor Sapienza, che appare rinnovata solamente nel nome, ma non nelle credenziali. Il Villalba ha ceduto in casa ad un Fiano Romano che, come nella passata stagione, è partito forte. Qui, fondamentale, pare essere stata la scelta di mantenere lo stesso allenatore, Scrocca.