Notizie
Categorie:

Numeri da record per la Res Roma di Piras

La formazione giallorossa vince per la terza volta di fila il girone regionale e si prepara alla fase nazionale



La rosa giallorrossaOtto vittorie in otto gare, 50 reti realizzate e solo 2 subite: numeri da record per un campionato senza storia, in cui il team Primavera della Res Roma ha ottenuto il massimo risultato, battendo ogni avversario sia all’andata che al ritorno. Per il terzo anno consecutivo la Res Roma vince il girone laziale e dimostra ancora una volta la bontà del proprio settore giovanile; in attesa di conoscere gli avversari delle finali nazionali, mister Piras traccia un bilancio di questa straordinaria cavalcata. “Sapevamo di esser il team più forte – ha dichiarato il tecnico romano - e il campo ci ha dato ragione senza il minimo dubbio. Sin dalla prima gara le ragazze hanno dato il massimo, dimostrando notevoli progressi rispetto al passato, sia sotto il punto di vista tecnico che sotto il punto di vista tattico. Sono state brave a non sottovalutare nessun avversario, e a dare sempre il massimo. E anche chi ha giocato meno ha dimostrato di avere ottime qualità, non facendo rimpiangere le titolari quando è arrivato il loro turno. Ora attendiamo di sapere chi sarà il nostro prossimo avversario e speriamo che la sorte stavolta sia un po’ dalla nostra parte: lo scorso anno, in concomitanza con la gara più importante delle fasi nazionali Primavera, la prima squadra era impegnata a Como nel match decisivo per la salvezza, quindi molte ragazze furono impiegate da mister Melillo e non nella gara Primavera. Mi auguro che quest’anno possa avere tutta la rosa a mia disposizione, per giocarcela alla pari con le squadre più forti d’Italia.”