Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

Nuova Tor Tre Teste all'ultimo respiro: contro il Ladispoli decide un contestato rigore di Guerrieri

La squadra di Buffa si laurea come quarta semifinalista del Memorial Bini: incontrerà l'Urbetevere. La vittoria è arrivata grazie ad un penalty a dir poco generoso realizzato dal mediano rossoblu



NUOVA TOR TRE TESTE – LADISPOLI  1-0
MARCATORI Guerrieri 30' st rig.
NUOVA TOR TRE TESTE Alia, Faitanini (26' st Lauri), Maroncelli, Colacicchi, Guerrieri, Ciotti, Lampis (13' st De Luca), Gallegati (11' st D'Egidio), Bidoli (4' st Lijoi), La Penna (4' st Lucentini), Dioguardi (26' st Perilli) PANCHINA Di Fiore ALLENATORE Buffa
LADISPOLI De Maio, De Carli, Marra, De Martinis (15' st Roscioli), Bulgarini, Patelli (2' st Battaiotto), Mei, Enasoei (7' st Aliberti), Pellecchia (11' st Piromalli) , Manzari, Pranzetti (19' st Virgili) PANCHINA Troiani ALLENATORE Marinelli
ARBITRO Mariano di Roma2
NOTE Ammoniti Bulgarini Angoli 8-3 Rec. 0' pt – 3' st. 

Tor Tre Teste e Ladispoli schierate a metà campoIl quarto di finale più equilibrato del Memorial Bini si risolve in favore della Nuova Tor Tre Teste, che batte di rigore un buon Ladispoli. Nell'arco dei 70' , tuttavia, non c'è stata una squadra che abbia prevalso sull'altra. A 5' dal termine il direttore di gara concede un generoso penalty ai ragazzi in maglia bianca, che grazie a Guerrieri volano in semifinale. Ad attenderli ci sarà l'Urbetevere.

 Primo tempo. Prime battute concitate, con rovesciamenti di fronte da ambo i lati. Al minuto 9' bello schema della Tor Tre Teste su punizione, con Gallegati che tocca per Dioguardi, il cui tiro fa la barba al palo alla destra di De Maio. I ragazzi di Buffa sembrano avere più birra degli avversari, ma non riescono mai a centrare lo specchio della porta, come quando al 20' Bidoli spedisce alto da posizione più che favorevole. La risposta del Ladispoli non si fa attendere e al 22' Pranzetti impensierisce la difesa avversaria in ripartenza. Gli ultimi brividi portano la firma ancora di Pranzetti, che non approfitta di una mischia nell'area piccola, e di Bidoli per la Tor Tre Teste che non trova la zampata su un cross dalla sinistra di Dioguardi.

Secondo tempo. Parte forte la Tor Tre Teste con Dioguardi che costringe agli straordinari De Maio con un bel diagonale da fuori area. Al 9' il Ladispoli si affaccia dalle parti di Alia, con il colpo di testa del terzino Marra in mischia su calcio d'angolo. L'equilibrio non si rompe e i due allenatori iniziano a cambiare qualche pedina, mandando in campo forze fresche dalla panchina. Al 21' è proprio il neo entrato De Luca a divorarsi il gol del vantaggio per la Tor Tre Teste, sparando sopra la traversa a tu per tu con De Maio. Alla mezz'ora l'episodio chiave del match. Il direttore di gara giudica irregolare un contatto spalla contro spalla in area tra Bulgarini e Perilli: calcio di rigore. Sul dischetto va Guerrieri, che insacca alla destra di De Maio e regala il successo ai suoi.