Notizie

Nuova Tor Tre Teste travolgente: 8-3 al Rieti

Nessuna chance per i ragazzi di Gerini che restano in partita solamente per venti minuti prima di essere travolti dai rossoblu



RIETI – TOR TRE TESTE 3-8
MARCATORI Mazza 1' pt, 22' pt (T), Mastro 12' pt, 21' pt, 31' pt (T), Luzzi 34' pt, 1' st (R), Finucci 24' st, 32' st (T), Gallo 34' st (R), Preti 36' st (T)
RIETI D'Olimpio, Civic (4' st Beccarini), Cherubini, Mostarda (30' pt Bonifazi), Graziani, Ciogli, De Bona, Bartolomei (1' st Gallo), Luzzi, Ortenzi (21' st Mei), Onesti (15' st Aniballi) PANCHINA Conti,, Valentini,, Mei, Gallo, Aniballi ALLENATORE Gerini
TOR TRE TESTE Facchini, Catapano (4' st Nguyen), Turco, Pozzi, Spoletini (20' st Valentino), Marianelli (4' st Marini), Mazza (10' st Sardilli), Barba (10' st Pezzo), Del Mastro (15' st Preti), Ferri, Finucci PANCHINA Sordini ALLENATORE Alfonsi
NOTE Ammoniti Nguyen Angoli 6-2 Fuorigioco 0-3 Rec. 1' pt, 3' st 

Tutto facile per la Tor Tre Teste nella seconda gara del Memorial Testa. I ragazzi di Alfonsi si dimostrano già in forma campionato dilagando contro il Rieti, con gli amarantocelesti in partita solo per i primi venti minuti. 

Stretta di mano tra i due capitani  © PhotoSportRomaPronti via e la Tor Tre Teste dopo appena minuto è già in vantaggio. Gran taglio di Mazza che è freddo a superare D'Olimpio in uscita. Doccia fredda per gli amaranto che tentano subito la reazione con veemenza, ma Facchini con un paio di uscite tempestive è bravo a sventare le iniziative avversarie. E' solo un'avvisaglia, però, perché poi la Tor Tre Teste torna a macinare gioco e al 12' trova il raddoppio. D'Olimpio è super su una conclusione ravvicinata di Mastro, servito da Cherubini, e sul tap in di Ferri, ma la sfera torna ancora a Mastro che alla seconda occasione non sbaglia. Il Rieti avrebbe l'opportunità di riaprire la gara in due occasioni con Luzzi, ma prima un grande intervento in tackle di Spoletini e poi una grandissima parata di Facchini non permettono alla punta reatina di accociare le distanze. Così, intorno al 20', nel giro di due minuti la Tor Tre Teste chiude il match. Al 21' schema su punizione che porta Turco al cross, con Mastro ancora pronto con l'appuntamento con il gol. Passano solo sessanta secondi e Mazza, con una bella conslusione da fuori, firma il poker che di fatto chiude con ampio anticipo il match. Non finisce qui, perché prima dell'intervallo arriva anche la tripletta del centravanti: la sua prima conclusione coglie la traversa, ma è lo stesso Mastro a ribadire in rete da centro area con D'Olimpio fuori gioco. Piccola consolazione per l'undici di Gerini il gol negli ultimi minuti di Luzzi che rende meno pesante il passivo all'intervallo.

La ripresa inizia con gli amaranto che vogliono rimediare al primo tempo non certo positivo. L'approccio è buono e dopo appena pochi minuti ancora Luzzi, di testa su traversone del neoentrato Gallo, accorcia ulteriormente le distanze. La Tor Tre Teste risponde intorno al 10' con una bellissima iniziativa di Ferri, ma Barba scheggia la traversa vanificamdo l'assist del fantasista rossoblu. La squadra di Alfonsi con il passare dei minuti riprende in mano il pallino sfiorando la sesta marcatura al quarto d'ora, ma Finucci cicca il pallone con il sinistro ad un passo dalla linea di porta. Per il numero undici l'appuntamento con il gol è rimandato solo di qualche istante, visto che al 24' trova la gloria personale e la sesta rete per la Tor Tre Teste con un delicato tocco che beffa il portiere in uscita. La gara non ha più molto da dire, da registrare la settima marcatura dell'undici di Alfonsi, firmata ancora da Finucci, la terza rete reatina di Gallo e la botta da fuori di Preti, proprio allo scadere, che fissano il risultato sull'8-3 finale.