Notizie

Oggi e domani a Cassino è festa grande per l’Assunta

Dopo una serie di appuntamenti religiosi, il programma predisposto in onore della Protettrice principale della città di Cassino raggiunge l’apice: stasera e domani le celebrazioni principali



La monumentale immagine dell'Assunta venerata a Cassino ((© - Lucio Pinchera)Il ferragosto nelle località interne della regione Lazio talvolta può riservare una serie di sorprese, attraverso la scoperta di manifestazioni dove la fede ed il folclore danno vita al giusto mix in grado di rendere ogni manifestazione un evento memorabile. E’ il caso della festa dell’Assunta, in onore della principale protettrice della città di Cassino, che anche quest’anno catalizzerà l’attenzione di tutto il comprensorio della bassa Ciociaria e non solo. Il calendario dei festeggiamenti è iniziato ufficialmente l’otto agosto con l’inizio del solenne novenario, tenuto da Padre Giovanni Crisci, cappuccino che appunto ha accompagnato come da tradizione i nove giorni precedenti alla festa vera e propria. Stamane, 14 agosto invece, dopo le messe mattutine, alle 9,30 si è tenuta la processione penitenziale della Madonna che, intorno alle 11,30, in via del Foro, è culminata nel rito dell'inchinata e dell'incoronazione della venerata immagine, sublime opera settecentesca, estratta intatta dalle macerie della città, all’indomani del secondo conflitto mondiale. Successivamente, alle 12,30 si è pregato con una messa per i residenti all’estero. Stasera invece sarà la volta di balli e musica in piazza che allieteranno i tanti concittadini ed i turisti che, in questo periodo, affollano la città. Domani, 15 agosto e festa dell’Assunta, dopo le consuete messe del mattino, sarà la volta del solenne pontificale presieduto da Mons. Gerardo Antonazzo, Vescovo della neocostituita diocesi di Sora-Cassino-Aquino-Pontecorvo, mentre alle 12,00 si terrà il solenne atto di affidamento alla Masonna. Una messa sarà celebrata alle 18,30 ed al termine si terrà una fiaccolata che accompagnerà il simulacro della Vergine lungo le principali vie cittadine. Dalle ore 21,00 si terrà un concerto del Complesso bandistico Città di San Giorgio a Liri e per finire, alle 24,00, in località Quinto ponte, fuochi pirotecnici a cura della Pirotecnica Laziale da Casamari di Veroli. Infine, il 16 agosto alle ore 19,00 celebrazione di ringraziamento ed alle 21,00 spettacolo in piazza con la cover band "l'altro Celentano".