Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Giovanili

Olimpus, colpo Under 21: ecco Federico Atzori

La società di Roma nord ufficializza l'ex Aurelio. Il responsabile Angelucci: "Un ragazzo sul quale puntiamo molto e che ha ben impressionato gli addetti ai lavori"



Federico AtzoriLa A.S.D. Olimpus Olgiata 20.12 rende noto di aver raggiunto l'accordo con l'Aurelio 04 per l'acquisizione a titolo definitivo delle prestazioni sportive di Federico Atzori. Il giocatore, fortemente voluto da Alessandro Angelucci, Responsabile dell'Area agonistica dell'Olimpus, si aggregherà ai suoi compagni dell'Under 21 nazionale per la consueta preparazione pre-campionato. "Sono molto orgoglioso di aver portato in maglia blues Federico - queste le dichiarazioni di Angelucci al termine della trattativa - si tratta di un ragazzo sul quale puntiamo molto e che, fino ad ora, ha ben impressionato gli addetti ai lavori. Quello che ci auguriamo è che prosegua la sua crescita sportiva qui all'Olimpus, dando ulteriore prova delle sue grandi qualità. Sia lui che Butnaru, i primi due acquisti attorno ai quali stiamo costruendo la nostra Under 21, sono reduci dalla partecipazione al Torneo delle Regioni. Ringrazio personalmente il Presidente dell'Aurelio 04, Cristiano Caropreso per il buon esito della trattativa".

"Questa è una Società importante ed ha un'ottima struttura; per me l'Olimpus rappresenta una grande opportunità di crescita", le parole di Federico Atzori che, subito dopo l'accordo con la Società, ha risposto ad alcune domande.


Qual è il suo obiettivo per la prossima stagione?

"Voglio fare bene con l'Under 21 nazionale e spero di aggregarmi alla prima squadra. Sarebbe bello giocare in A2".


Quale posizione preferisce in campo?

"Gioco da ultimo o da laterale, non ho preferenze. Per me vanno bene entrambe le posizioni, l'importante è giocare"30 goal con la Juniores e 10 con la C2 dell'Aurelio 04. 


Quante reti punta a realizzare nella prossima stagione con la maglia dell'Under 21?

"Non metto al centro di tutti i miei goal. Quello che conta è che vinca la squadra"