Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Nazionali

Olimpus, De Angelis: "“Di Ponto, Leandrinho e…”

Il direttore sportivo blues torna sul mercato del team di Roma nord: "Da quello che so, chiude il 17 dicembre, giusto?"



Gianluca De AngelisCon l’arrivo tra i pali di Edoardo Di Ponto e sulla fascia di Leandrinho, l’Olimpus di Fabrizio Ranieri esce senza dubbio molto ben rinforzata da questo mercato. La Società di Roma nord resta ancora attenta e vigile, pronta come non mai ad approfittare di eventuali situazioni favorevoli, come confessa lo stesso Direttore sportivo blues, Gianluca De Angelis. 


Come si stanno comportando i nuovi arrivati?

“Intanto ci tengo personalmente a ringraziare il Diesse del Palombara, Tomassetti, per il buon esito della trattativa che ha portato all’Olimpus Di Ponto, giovane che seguivamo già questa estate. Ringrazio anche la Luparense e la Pagano Sport, con in testa lo stesso Gaetano Pagano, per l’approdo di Leandrinho e per il felice raggiungimento di un accordo importante per noi. Tornando ai ragazzi, hanno entrambi professionalità e una grande personalità”


Sono scesi in campo contro il Sammichele. Che impressione le hanno fatto?

“Alla prima gara con l’Olimpus si sono comportanti molto bene. Hanno confermato le qualità che eravamo certi avrebbero messo in campo. Di Ponto è stato molto sicuro tra i pali, anche in uscita; Leandrinho ha dato rapidità ed imprevedibilità alla nostra manovra, riuscendo anche ad andare in goal”


Due acquisti importanti per il proseguo della stagione. Possiamo dire che il mercato dell’Olimpus è concluso?

“Sicuramente due ottimi ragazzi. Il mercato? (ride) Da quello che so, chiude il 17 dicembre, giusto?”

Image title