Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Nazionali

Olimpus: "Dopo la sanzione ci vuole rispetto"

Appresa la decisione della Procura Federale, la società blues dirama un comunicato ufficiale sulle direzioni arbitrali



Image titleLa A.S.D. Olimpus Olgiata 20.12 prende atto del provvedimento emesso dalla Procura Federale in merito alla questione relativa al tesseramento dell’atleta Francesco Marinelli. “A seguito delle misure della giustizia sportiva – si legge in una nota diffusa dalla società – l’Olimpus resta prima in campionato, con due punti di vantaggio sulla seconda. La Società ha pagato per un errore, seppur commesso in assoluta buona fede”.

“Il campionato continua e chiediamo rispetto da parte della Divisione e del sistema arbitrale – le parole del Presidente dell’Olimpus, Andrea Verde, a seguito del comunicato della FIGC – la direzione di gara delle ultime cinque partite non è stata all’altezza di un campionato nazionale. Tre rigori per fallo in area non concessi, ammonizioni date con leggerezza a giocatori in diffida, l’allenatore allontanato dal terreno di gioco per aver chiesto spiegazioni al direttore di gara di turno. Abbiamo sempre rispettato i nostri avversari, ma vogliamo essere anche noi rispettati sul campo”