Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Femminile

Olimpus in nazionale con Alessia Catrambone

Il pivot blues chiamata dal Ct Menichelli per lo stage azzurro che si terrà al Pala Cesaroni di Genzano



Alessia Catrambone (Foto © Cantarelli/Olimpus)La A.S.D. Olimpus Olgiata 20.12 ringrazia il ct della Nazionale Italiana, Roberto Menichelli, per la convocazione di Alessia Catrambone nella selezione che parteciperà allo stage azzurro del 3 e 4 marzo. La Società di Roma nord rivolge inoltre il suo più sincero in bocca al lupo alla giocatrice, nella certezza che saprà farsi onore in azzurro, confermando tutte le sue qualità. A margine della nota diffusa dalla A.S.D. Olimpus Olgiata 20.12, arrivano le parole di Andrea Verde e Renato Serafini, rispettivamente Presidente e Direttore Generale della Società capitolina, e di Jessica Sabatini, Team Manager della formazione di Roma nord: "Siamo molto felici di questo traguardo e che Alessia sia riuscita a raggiungerlo. Merita di vestire la maglia azzurra, non solo per i 39 goal che ha realizzato fino ad oggi in campionato, grazie ai quali figura al momento come la più prolifica giocatrice italiana della Serie A, ma perché è cresciuta molto e siamo convinti che sia un pivot completo, in grado di attaccare e difendere con grande efficacia". “L’Olimpus è nelle prime posizioni della classifica e ha una squadra composta interamente da giocatrici italiane, tutte con un buon minutaggio, a differenza della maggior parte delle formazioni del nostro campionato – concludono Verde, Serafini e Sabatini – siamo certi che altre nostre atlete sapranno farsi notare da mister Menichelli al punto da meritare presto la convocazione”.