Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Nazionali

Olimpus ko nel testi di lusso con la Lazio, ma la prestazione è stata positiva

La formazione di mister Ranieri cede 7-2 contro i biancocelesti, ma il risultato non rispecchia la gara dei blues



Osni GarciaE’ un’Olimpus a ranghi ridotti quella che al PalaGems impegna, non poco, una Lazio schierata con la formazione tipo. I biancocelesti non hanno avuto vita facile con gli uomini di Fabrizio Ranieri, soprattutto nel primo tempo. Al termine della frazione di gioco, il tabellone segnava 2-1 per la Lazio (Cittadini in goal per la formazione blues, ndr), 7 falli per i padroni di casa, 5 per gli ospiti e due tiri liberi non realizzati dall’Olimpus. Nella ripresa due pali per la formazione di Ranieri (Di Eugenio e Montagna), che concede minutaggio anche alle giovani leve della squadra. Il punteggio va così sul 5-1. Dopo un terzo minitempo da 8 minuti, la gara si conclude sul 7-2 per la Lazio, con la prima marcatura di Di Eugenio con la maglia dell’Olimpus. “Abbiamo giocato molto bene per un tempo e mezzo – commenta Ranieri a fine gara – ho potuto far girare solamente sette giocatori, under compresi, più il giovanissimo Stefanoni (classe ’96, ndr). Una partita tutto sommato positiva per noi, considerando anche il fatto che non abbiamo giocato una gara di contenimento ma a tutto campo”. Il bilancio del secondo test pre-campionato è dunque “moderatamente soddisfacente” secondo il tecnico che, a fine match, conclude: “La Lazio è una formazione di ottimo livello”.