Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Femminile

Olimpus, Maria Lucarelli avrà la maglia numero 8: "Grazie a Susanna Ceci"

Soddisfatta la nuova giocatrice blues: "Mi aspetto di fare meglio della passata stagione. Ho scelto di venire qui per mister Lelli"



Maria LucarelliNella prossima stagione Maria Lucarelli avrà sulle spalle la maglia numero 8. Ad annunciarlo è la stessa giocatrice che, dopo una stagione alla Virtus Roma, spera di raggiungere traguardi importanti con la maglia dell’Olimpus. In questa Società, per lei un mister con il quale ha già lavorato, Roberto Lelli, e da subito un feeling importante col gruppo, un rapporto, quello con il blues, che inizia nel migliore dei modi e con il migliore dei numeri. “Ringrazio tanto Susanna Ceci, una mia nuova compagna di squadra, per la maglia. Le ho chiesto la cortesia di cedermi la numero 8 e lei ha dimostrato grande personalità, lasciandomi quel numero che per me è tanto importante. Ha ascoltato le mie ragioni e mi ha compreso”. Inizia dunque con un “grazie” l’esperienza all’Olimpus di Maria Lucarelli. La sua esperienza farà molto comodo al tecnico della compagine blues e a tutta la squadra.


E’ arrivata in una squadra importante e molto ambiziosa. Quali traguardi vuole raggiungere con l’Olimpus?

“Mi aspetto di fare meglio della passata stagione. Ho scelto Olimpus e non Città di Sora perché ho avuto l’opportunità di lavorare con il mister Lelli, che mi ha allenato per due anni al Ceprano. Quando mi ha chiamato… non sono riuscita a dire di no”.


Catrambone, Muzi, D’Errigo e Lucarelli. Ora l’Olimpus ha quattro atlete provenienti della Virtus Roma…

“Siamo quattro ragazze molto semplici. Entriamo in punta di piedi e tutte unite, senza voglia di creare problemi allo spogliatoio. Affinché una squadra raggiunga risultati importanti, ci deve essere un gruppo e tanta armonia. Non sempre le squadre forti vincono, vince la squadra che ha un grande gruppo e che è più squadra”