Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Nazionali

Olimpus travolgente: 0-7 al Catania

La formazione di Ranieri vince e convince nella trasferta in Sicilia: doppietta di Marchetti



CATANIA - A.S.D. OLIMPUS OLGIATA 20.12 S.C. (0-7)


MARCATORI
6' pt e 3' st Marchetti, 8' pt Del Ferraro, 19' pt Leandrinho, 9' e 10' st Dalle Molle, 15' st Di Eugenio F.

CATANIA Dalcin M., Collura, Siracura, Liccardo, Cairone, Scarcella, Latina, Abate, Dalcin E., Finocchiaro, Di Franco. ALLENATORE Cannavò

OLIMPUS Leofreddi, Osni Garcia, Dalle Molle, Del Ferraro, Velazquez, Borsato, Di Eugenio F., Marchetti, Leandrinho, Butnaru, Di Ponto, Di Eugenio A. ALLENATORE Ranieri

NOTE Spettatori 50 Ammoniti 9' pt Abate


Image titleL'Olimpus di Fabrizio Ranieri non sbaglia la trasferta in Sicilia e si impone per 0-7 sul Catania. Dalle prime battute si capisce che l'andamento della gara non sarà mai in dubbio. La formazione romana ha attaccato fin dal primo minuto, andando più volte vicina al vantaggio con Dalle Molle e Borsato. Al 6' Marchetti, servito da Velazquez, porta in vantaggio l'Olimpus, insaccando la palla che vale lo 0-1. Passano appena due minuti e la formazione capitolina raddoppia: Manuel Del Ferraro sale alto in pressione, vince due contrasti e calcia a rete (0-2). Il Catania non riesce a rendersi pericoloso e la squadra guidata da mister Ranieri spinge sull'acceleratore. All'11' Leandrinho, smarcato da Velazquez, trova il palo a respingere la sua conclusione. Ci provano ancora Federico Di Eugenio, Borsato e lo stesso Leandrinho, ma Dalcin si oppone alle loro conclusioni. L'estremo difensore del Catania è costretto ad arrendersi al 19' quando Velazquez serve in contropiede Leandrinho, bravo ad insaccare (0-3) calciando nell'angolo basso. La ripresa inizia sulla falsariga di quanto visto nel primo tempo. Al 3' Marchetti cala il poker, ribadendo a rete una respinta corta del portiere del Catania a seguito di un tiro di Osni Garcia (0-4). Dopo le conclusioni di Velazquez e Butnaru, è Dalle Molle ad andare in rete al 9', calciando in porta dopo aver ricevuto palla da Osni Garcia (0-5). Passano pochi secondi e il numero cinque dell'Olimpus si ripete, deviano a rete in scivolata, una passaggio sul secondo palo di Leandrinho (0-6). All'11' minuto l'azione più pericolosa del Catania: Cairone che calcia sotto la traversa ma Leofreddi ci arriva e devia in angolo. Al 15' è ancora Olimpus: Del Ferraro verticalizza per Federico Di Eugenio che chiude la gara siglando la rete dello 0-7. Negli ultimi cinque minuti della partita, mister Ranieri fa girare tutti gli uomini a sua disposizione. La partita si chiude così con la schiacciante vittoria del Olimpus che sabato prossimo se la vedrà in casa contro la capolista Futsal Isola.

Image title