Notizie

Omaggio a Giovanni Sgambati: nel weekend, omaggi a Tivoli e Trevi

Ecco come le due comunità del centro Italia ricordano la figura e l'opera di Giovanni Sgambati, a chiusura del centenario della scomparsa. Le manifestazioni sono sotto la direzione artistica di Giancarlo Tammaro



Image title

Sabato 12 dicembre 2015 ore 19 Tivoli chiude le manifestazioni a ricordo del centenario della scomparsa di Giovanni Sgambati. L'evento si terrà presso le Scuderie Estensi di piazza Garibaldi, nella cittadina tiburtina e si avvarrà tra l'altro della stretta collaborazione con Associazione Amici della Musica di Tivoli. Il medesimo evento, si ripeterà domenica 13 Dicembre sempre alle ore 18 presso la Chiesa di San Francesco di Trevi nell’Umbria, in provincia di Perugia. In entrambe le date sarà protagonista assoluta la Musica, che risuonerà grazie a Mirella Vinciguerra (pianoforte) ed al Quartetto d’archi Amici della Musica di Tivoli, composto da: Eleonora Giosuè e Andrea Camerino (violini), Giorgio Bottiglioni (viola) ed Alessandro Muller (violoncello). Il programma prevede opere dell'artista quali Berceuse-Reverie op.42 n.2, Notturno op.20 (al pianoforte Mirella Vinciguerra), due pezzi per violino e pianoforte op. 24 - n.1 Andante cantabile (al violino E.Giosuè) - n.2 Serenata napoletana - nella trascrizione per violoncello e piano di Anton Bouman (al violoncello A.Muller). Inoltre verranno eseguiti Gondoliera per violino e pianoforte op.29 (al violino A.Camerino), Quintetto con pianoforte n.2 in Si bem. Op.5 Andante – Vivace, Barcarola Allegretto con moto-Andante sostenuto- Allegro vivace. Entrambe le manifestazioni, ad ingresso libero, sono state concepite per esaltare la figura dello Sgambati nelle città più importanti della sua vita: Tivoli dove l'artista fu spesso ospite e Trevi dove egli visse e si formò dall’età di otto anni fino ai vent’anni.